Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Serena De Domenico

Come scrivere un tema per la Maturità

PRIMA PROVA MATURITÀ, TEMA DI ITALIANO. Lo stile e il lessico. Lo stile di un tema deve essere coerente all’argomento trattato, così come il linguaggio usato per trattarlo. Ciò significa chequando scrivete un tema dovete evitare sbalzi lessicali e di tono.

  • Esempio 1: In un  tema sull’immigrazione un’osservazione di carattere socio-economico non può essere seguita da una di natura “lirica” e soggettiva sul nostro personale dispiacere nei confronti delle condizioni tragiche in cui vivono alcuni migranti.
  • Esempio 2: In un tema sullo sport andranno evitati i commenti di parte sulla nostra squadra del cuore in generale. Ancor più se seguono la sintesi asciutta del caso “calciopoli”.

Anche la scelta delle parole va tarata in base all’argomento di cui stiamo parlando, sì ai tecnicismi, alle parole proprie della sfera semantica dell’argomento che stiamo trattando, ma senza abusarne in modo forzato o fuori luogo.
 

COME SCRIVERE TEMA DI MATURITÀ: Errori da evitare. Infine, vediamo quali errori occorre evitare per scrivere un tema perfetto alla prima prova di maturità:

• ripetizioni di ogni tipo, dai singoli termini ai concetti stessi, preferite i pronomi e i sinonimi
• le parole dialettali, quelle gergali, i termini aulici, le parole ad effetto prive di reale significato
• parole vuote come cioè, quindi, cosa, cosare, fatto
• superlativi
• parole rare e abusate
• frasi fatte e proverbi
• abbreviazioni tipiche delle chat e degli sms
 

Non perderti: COME SI SCRIVE UN TEMA: GUIDA ALLA CORREZIONE

COME SCRIVERE UN TEMA DI MATURITÀ. La ​punteggiatura Fate attenzione all’uso corretto della punteggiatura. Se non siete abituati ad usarla in modo accurato e complesso, ancora una volta vi consigliamo l’uso di periodi snelli e non troppo articolati. Le regole base  a cui attenersi sono le seguenti:

  • l’interruzione debole tra una frase e l’altra vuole un segno di collegamento debole (la virgola)
  • l’interruzione forte esige un segno di collegamento forte (due punti, punto e virgola, punto)
  • Soggetto e verbo non vanno mai separati da una virgola, a meno che non sia quella di una frase incidentale
     

TEMA DI MATURITÀ: Rilettura. Una volta scritto il tema è fondamentale rileggerlo al fine di correggere eventuali errori di forma, ma non dolo. Concentrate la vostra attenzione su:

  • l’ortografia
  • i tempi verbali
  • la punteggiatura
  • la coerenza interna delle frasi e il loro significato

Commenti

Commenta Come scrivere un tema per la Maturità.
Utilizza FaceBook.