Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Come trovare i collegamenti per la Tesina

COME TROVARE I COLLEGAMENTI PER LA TESINA. Il tormento del maturando arriva proprio nel momento in cui bisogna trovare i collegamenti per la tesina di Maturità. Infatti, l'entusiasmo iniziale per aver trovato un argomento originale ed interessante viene subito smontato dal dubbio seguente: "Quali collegamenti posso fare?". È difficile riuscire a collegare materie diverse tra di loro e soprattutto dare poi un'unità logica alla tesina, che se non fatta bene rischia di sembrare un insieme di appunti messi uno dopo l'altro. E allora, se volete trovare i collegamenti giusti non dovete fare altro che leggere questo post: vi spiegheremo come collegare le materie e soprattutto come trovare gli argomenti adatti, in modo da fare una tesina di Maturità perfetta e lasciare la Commissione a bocca aperta!

Non perderti: Come scrivere la Tesina Maturità

TESINA MATURITÀ: COME SCEGLIERE L'ARGOMENTO. Prima di passare ai collegamenti, cerchiamo di capire bene come scegliere l'argomento della tesina. Ricordate che occorre scegliere una tematica che vi faccia fare bella figura, che non vi penalizzi e soprattutto un argomento che vi piace, in modo da lavorarci volentieri. Per effettuare la scelta potete fare una ricerca su Google, giusto per avere qualche idea, potete prendere spunto da quello che studiate a scuola oppure potete incentrare la vostra tesina su una vostra passione, un personaggio o un film che vi ha colpito. L'importante è documentarsi bene, raccogliere materiale e passare poi alla fase successiva: collegare le materie!

Vorresti scrivere una tesina davvero originale? Allora leggi: Tesina Maturità: come trovare un argomento originale
 

COME COLLEGARE LE MATERIE NELLA TESINA. Una volta che avete scelto l'agomento dovete decidere quali materie collegare e come collegarle. Non è facile, però con qualche ricerca e chiedendo aiuto ai singoli insegnanti potete farcela! Prima di iniziare a scrivere la tesina dunque, oltre a documentarvi e raccogliere il materiale dovete fare uno schema di lavoro in cui inserirete le materie scelte, i collegamenti, l'ordine delle materie. 

Collegamenti tesina. Per trovare i collegamenti della Tesina potete procedere in 2 modi:

  1. Ricerca sul Web. Digitate il titolo dell'argomento accanto a quello della materia che volete collegare: potrete trovare in questo modo articoli, appunti o tesina che trattano la tematica da voi scelta. 
  2. Consigli dell'insegnante. Per non sbagliare e fare una scelta oculata, è bene chiedere agli insegnanti, i quali vi sapranno indirizzare sugli argomenti più giusti. 

Come collegare le materie nella tesina. Dopo aver trovato tutti i collegamenti occorre impostare il lavoro e fare una scaletta sull'ordine in cui inserire le materie con i relativi argomenti. La domanda che ciascuno di voi si porrà è:"Da quale materia inizio?"... Non c'è una regola specifica, tuttavia nell'ordinare le materia tenete presente:

  • L'argomento della tesina: se si tratta di un argomento storico, per esempio La seconda guerra mondiale, chiaramente occorre iniziare da Storia se si vuole fare un lavoro ordinato. 
  • Ordine logico: cercate di dare un senso logico a tutto il lavoro, dunque potete trattare l'argomento inquadrandolo storicamente (se è possibile) e poi attraverso i diversi aspetti (letterario, artistico, scientifico, politico ecc...).
  • Materie preferite: se invece la vostra tesina non richiede un ordine specifico, siate furbi! Iniziate dalle materie in cui siete più bravi, poiché è da lì che inizierete a parlare nel corso del colloquio orale. Ovviamente, quando andrete a scrivere la tesina, fate in modo che l'ordine abbia un senso logico e che il lavoro risulti ordinato.


Per collegamenti e materie prendi spunto dalle nostre tesine:

Hai bisogno di altri consigli o informazioni sull'esame di maturità?

Commenti

Commenta Come trovare i collegamenti per la Tesina.
Utilizza FaceBook.