Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Commissari esterni maturità 2016: quando non vanno bene

COMMISSARI ESTERNI MATURITA’ 2016: QUANDO NON VANNO BENE. Ancora non sono usciti i nomi dei commissari esterni della Maturità 2016, che verranno comunicati alle scuole e pubblicati online sul portale del Miur dedicato all’Esame di Stato solo tra la fine di maggio e i primi di giugno, ma la curiosità è già molta. Gli studenti non vedono l'ora di iniziare la caccia al nome per conoscere al meglio i componenti della Commissione d'esame che affiancheranno i commissari interni. Al momento però ancora è tutto fermo: bisognerà attendere. Intanto parliamo di un’eventualità che potrebbe presentarsi una volta pubblicati i nomi dei commissari esterni che faranno parte della commissione della Maturità 2016, ovvero sia la possibilità che qualcuno di loro possa essere sostituito. Vediamo nel dettaglio cosa dice il regolamento dell'Esame di Stato.


MATURITA’ 2016 COMMISARI ESTERNI: QUANDO DEVONO ESSERE SOSTITUITI? Davvero i commissari esterni possono essere sostituiti? Ebbene sì, ci sono alcune eventualità che potrebbero costringere il Ministero a trovare dei sostituti per comporre la commissione d’esame. Per esempio c’è la possibilità che, una volta nominato, il professore possa rinunciare all’incarico, ovviamente adducendo motivazioni importanti; in questo caso il Miur avvierebbe la sua sostituzione, ma in generale questa è un’eventualità abbastanza remota. Ci sono invece altre situazioni in cui i commissari esterni devono essere sostituiti, e sono:

  • Se il professore incaricato insegna già nell’Istituto a cui è stato assegnato per giudicare i maturandi, questo deve essere assolutamente sostituito, al fine di non creare dei conflitti di interesse.
  • Quando esiste  un rapporto di parentela (fino al 4° grado) tra il professore nominato e uno studente che dovrà affrontare la Maturità
  • Se esiste un rapporto di affinità, vale a dire per esempio se il maturando ha rapporti di parentela con la moglie o il marito del commissario esterno, o viceversa.
  • Quando il professore assegnato è sposato con uno dei candidati dell’esame. Anche se appare una situazione abbastanza remota, anche in questo caso il commissario andrebbe sostituito. Pensate per esempio ai privatisti, che fanno l’esame di Stato da grandi!
  • Se il professore designato a giudicarti ha dato lezioni private/ripetizioni a qualche maturando, e quindi ha già avuto rapporti con il candidato alla Maturità 2016.

Sono questi quindi i casi più incompatibili che rendono possibile, anzi certa, la sostituzione del commissario esterno della Maturità. Bene , tutto chiaro? Ora non resta che attendere i nomi e scoprire se verranno confermati o potranno essere eventualmente sostituiti!

COMMISSARI ESTERNI MATURITÀ 2016: NOMI E MATERIE Nell'attesa che escano i nomi, non perderti le nostre guide sui commissari esterni della Maturità 2016. Troverai tutte le informazioni complete su quando escono i nomi e le materie assegnate.

MATURITA' 2016: Tutti gli aggiornamenti sull'Esame di Stato:

Commenti

Commenta Commissari esterni maturità 2016: quando non vanno bene.
Utilizza FaceBook.