Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Maturità 2013: è il giorno della Terza Prova

E' il giorno del 'quizzone', terza prova scritta della maturità, per circa 500.000 studenti che questa mattina sono tornati tra i banchi per l'esame. Dopo italiano (mercoledì scorso) e la materia specifica per ogni indirizzo (giovedì), ecco il test pluridisciplinare predisposto dai docenti che compongono le singole commissioni esaminatrici nominate nei vari istituti. Nello specifico, è composto da quesiti riguardanti un massimo di 5 materie e un minimo di 4, presumibilmente quelle insegnate dai membri della commissione.

Le domande somministrate agli studenti prevedono due tipologie di risposte: 'aperta' (il candidato deve contenersi entro un numero limitato di righe stabilito) oppure 'chiusa' (per intenderci, le famose crocette). Come la prima e seconda prova, anche il 'quizzone' - per il cui svolgimento gli studenti avranno a disposizione tre ore - prevede un punteggio massimo pari a 15/15esimi e una sufficienza pari almeno a 10/15esimi. Il test preoccupa un po' i ragazzi.

C'è chi nelle ultime ore su twitter si è chiesto "Quanto male andrà la #terzaprova?", mentre A.D.F. su facebook ha cercato di superare le difficoltà a modo suo: "Ho acquistato l'orologio bigliettino... Spero mi possa essere utile". Dopo questa terza prova partirà per gli studenti il ripasso per il colloquio orale, ultima tappa da fare per arrivare al traguardo della maturità. Che dovrà comunque concludersi, come stabilito dal decreto ministeriale, entro il 18 luglio.
 

Fonte: DireGiovani.it

Commenti

Commenta Maturità 2013: è il giorno della Terza Prova.
Utilizza FaceBook.