Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Maturità 2017: ultime novità dal Miur

MATURITÀ 2017: ULTIME NOVITÀ DAL MIUR

Ok, ok, niente panico, va tutto bene: ti sembra che i giorni sfreccino come un treno e non hai tempo a sufficienza per ripassare/studiare/allenarti in vista della Maturità 2017? E' piuttosto normale, l'ansia per le imminenti prove scritte produce questo effetto e il terrore per l'Esame Orale e lo scontro faccia a faccia con i commissari esterni non è di certo da meno. Sono ormai pochissimi i giorni che ti separano dalla prima prova (si contano, attenzione, sulle dita di una mano!) e poi sarà un tour de force tra seconda prova, terza prova, tesina e colloquio orale... Insomma, saranno giorni intensi, difficili e pieni di emozioni, e anche se ora ti sembra un incubo, siamo sicuri che un giorno ricorderai con nostalgia questi momenti. Ma adesso torniamo a noi e ai nostri consueti aggiornamenti sull'Esame di Stato: vediamo che aria tira al Miur, quali sono le novità più importanti e come procede la campagna #nopanic di supporto ai maturandi. 

Maturità 2017: ultime novità dal Miur

MATURITÀ 2017, NEWS DAL MIUR: IL VIDEO DI SAMANTHA CRISTOFORETTI

Il Ministero continua a dispendiare consigli per i poveri maturandi preoccupati di ciò che sarà di loro nei prossimi giorni, e questa volta passa la parola a Samantha Cristoforetti, astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea nonché prima donna italiana ad andare nello spazio. In un video realizzato dal Ministero all'interno della campagna #nopanic e pubblicato sui social, la Cristoforetti dà prezioni consigli agli studenti che si accingono ad affrontare gli Esami di Maturità. Ecco cosa suggerisce l'astronauta:

  • Motivazione: per mettersi sui libri occorre trovare la giusta motivazione, magari aiutandosi con i compagni di classe e concedendosi un premio una volta svolto il proprio dovere.
  • Relax e serenità: occorre arrivare alle prove tranquilli e rilassati, per cui a letto presto! E, una volta arrivati a destinazione, date il meglio di voi stessi.
  • Maturi: infine, l'ultimo consiglio riguarda il dopo maturità. Superati gli esami sarete giovani donne e giovani uomini, sarete "giovani adulti che hanno la responsabilità e la capacità di contribuire attivamente al miglioramento di questo nostro mondo". 

La Ministra Fedeli sottolinea anche che la Cristoforetti è un grande esempio per i ragazzi, in quanto si tratta di una donna che con impegno e forza di volontà ha raggiunto risultati di alto livello in un campo ritenuto esclusivo per gli uomini. 

Leggi anche: Svolgimento Tracce Prima Prova 2017: 3 consigli dal Miur
 

ESAME DI MATURITÀ 2017: TUTTI I NUMERI DEI MATURANDI

I diretti interessanti di questi preziosissimi consigli sono quasi ben 505.000 maturandi, 2000 in più rispetto al 2016. Gli studenti sono suddivisi in 25.256 classi quinte e per loro ci saranno 12.691 commissioni. Tra questi, attendendoci a ciò che è successo negli ultimi anni, la maggior parte verrà promossa. Secondo quanto riportato dal Miur infatti, l'anno scorso non è stato ammesso agli esami il 4% degli studenti, mentre lo 0,5% non ha superato le prove. Ed è proprio per questo che il Ministero ha lanciato quest'anno la campagna #nopanic: niente paura ragazzi, per superare gli esami basta solo studiare!
 

MATURITÀ 2017: IL KIT DI SOPRAVVIVENZA

Arriva super preparato alla Maturità 2017 con le nostre guide su prove e tesina:

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulla Maturità 2017? Iscriviti al gruppo: Maturità 2017: #esamenontitemo

Commenti

Commenta Maturità 2017: ultime novità dal Miur.
Utilizza FaceBook.