Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Nadine S.

Maturità: tutti i portafortuna

In vista degli esami di maturità 2014, corre l’obbligo di affrontare una questione spinosa quanto importante: i portafortuna. Alzi la mano che non sta pensando di portarne uno con sé, in quei fatidici giorni. Però vedete, non tutti hanno la stessa efficacia. E noi siamo qui per indicarvi – appunto – quelli che davvero possono sortire un effetto speciale.

La penna della fortuna - In cima alla top ten, senza dubbio, c’è la penna. La penna che usate da più tempo, quella che magari ha poco inchiostro e il tappo rosicchiato, ma che vi ha accompagnato in tante avventure/disavventure scolastiche: ecco, per il tema d’italiano ci vuole quella. Non l’avete più, disgraziatamente è andata persa? Allora fatevi regalare una penna nuova di zecca da qualcuno a cui siete molto legati: funzionerà lo stesso.

Il diario magico - Un altro potentissimo talismano è il diario. Ebbene sì. Quell’insieme di pagine rilegate che è con voi dall’inizio dell’anno, con i compiti, le giustificazioni e pure le note dei prof. Dovete infilarlo nello zaino e non toglierlo più fino alla fine di tutti gli esami, fidatevi.

Commenti

Commenta Maturità: tutti i portafortuna.
Utilizza FaceBook.