Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Rivoluzione alla Maturità, il Test Invalsi al posto del quizzone

Addio quizzone, arriva il Test Invalsi. Dal Ministero arriva un nuovo progetto nel tentativo di riuscire ad uniformare la valutazione degli studenti italiani impegnati con la Maturità.

Spesso si è dibattuto sulla necessità di sostituire la tradizionale terza prova con un test che sia uguale per tutti gli studenti, per azzerare le polemiche che nascono ogni anno al momento degli scrutini. Dal 2012 partirà la sperimentazione del Test Invalsi alla Maturità, riservato alle scuole che accetteranno volontariamente di aderire al progetto e di ‘testare’ n la nuova prova. L’idea è di trovarne una per provincia, in modo da avere un campione rappresentativo di tutto il territorio. Se i risultati dovessero essere soddisfacenti il Miur è pronto ad abolire dal 2013 la terza prova tradizionale, soppiantandola con il Test Invalsi in tutte le scuole d’Italia.
Il Test Invalsi non varrà come media nella voto di maturità almeno fino al 2013. Tra le materie interessate dovrebbero esserci sicuramente italiano, matematica e una lingua straniera.

Commenti

Commenta Rivoluzione alla Maturità, il Test Invalsi al posto del quizzone.
Utilizza FaceBook.