Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Saggio breve o articolo di giornale? Come scegliere

SAGGIO BREVE O ARTICOLO DI GIORNALE? COME SCEGLIERE. Alla prima prova maturità 2017 molti maturandi sceglieranno la tipologia B, da sviluppare in forma di saggio breve o articolo di giornale di ambito artistico letterario, tecnico scientifico, socio economico, storico politico. Infatti, nonostante queste due forme di elaborato di tipologia B siano complesse nella struttura, tuttavia non necessitano di conoscenze approfondite come per l'analisi di un testo letterario, il tema storico e il tema di attualità: in questi casi non abbiamo nessun documento da cui prendere spunto, ma bisogna scrivere quello che si sa su un determinato argomento senza l'aiuto di nessun testo. Se alla prima prova maturità hai intenzione di scegliere la tipologia B, ma non sai se svilupparla in forma di saggio breve o articolo di giornale leggi questo post: ti spiegheremo le differenze tra saggio breve e articolo di giornale e ti guideremo nella scelta. 

Leggi anche: Come scrivere un saggio breve

PRIMA PROVA: SAGGIO BREVE O ARTICOLO DI GIORNALE TIPOLOGIA B. La tipologia B della prima prova di maturità può essere svolta in forma di articolo di giornale o saggio breve. E' molto importante rispettare struttura e stile di entrambi, ma soprattutto occorre utilizzare bene i documenti presenti nel dossier ed utilizzarli all'interno del testo in modo corretto e scorrevole, citandoli a favore ma anche contro la nostra tesi riguardo all'argomento proposto. Ecco qualche dritta in più: Come iniziare un saggio breve

Se hai intenzione di scegliere il saggio breve non perderti: Prima prova maturità 2017: saggio breve
 

DIFFERENZE TRA SAGGIO BREVE E ARTICOLO DI GIORNALE. Per scegliere bene occorre innanzitutto capire quali sono le differenze tra saggio breve e articolo di giornale. La differenza principale riguarda lo stile: il saggio breve è un testo specialistico, dunque deve avere un linguaggio un po' più tecnico e adatto all'argomento, mentre nell'articolo di giornale bisogna utilizzare un linguaggio più diretto, in quanto si tratta di un testo divulgativo e informativo. Un'altra differenza è la destinazione: indirizzeremo il saggio breve ad una rivista specialistica, l'articolo ad un giornale o periodico più diffuso. 

Hai intenzione di scegliere l'articolo di giornale? Leggi: Prima prova maturità 2017: articolo di giornale
 

TIPOLOGIA B PRIMA PROVA: SAGGIO BREVE O ARTICOLO DI GIORNALE? Ora veniamo a noi: come sviluppare la traccia della tipologia B? Per prima cosa, ricordiamo che abbiamo 4 tracce a disposizione, dunque scegliamo l'argomento che pensiamo di saper svolgere meglio. Poi passiamo alla forma: secondo molti il saggio breve è più complicato dell'articolo di giornale, poiché mentre nel primo bisogna sostenere una propria tesi su una determinata tematica presentando degli esempi a favore o da confutare, nel secondo invece occorre semplicemente parlare dell'argomento a scopo informativo. Scegliamo la forma che sappiamo fare meglio, magari confrontando i compiti in classe e chiedendo consiglio all'insegnante. Una volta che abbiamo deciso, alleniamoci bene facendo attenzione a stile, struttura (non dimentichiamo titolo e destinazione!) e lunghezza. 

Per saperne di più: Come scrivere un saggio breve perfetto: le dritte

Se invece ha bisogno di un esempio svolto leggi qui: Saggio breve svolto per l'esame di Maturità

Vuoi rimanere sempre aggiornato sull'esame di stato 2017? Iscriviti al gruppo: Maturità 2017: #esamenontitemo

Commenti

Commenta Saggio breve o articolo di giornale? Come scegliere.
Utilizza FaceBook.