Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Simulazione seconda prova liceo scientifico maturità 2017: come prepararsi

SIMULAZIONE SECONDA PROVA LICEO SCIENTIFICO MATURITÀ 2017: COME PREPARARSI

Le simulazioni della seconda prova di matematica per il liceo scientifico vi saranno molto utili nel caso in cui all'esame di maturità 2017 dovesse uscire una traccia di matematica. La seconda prova maturità 2017 infatti sarà una delle prove più importanti dell'Esame di Stato, in quanto la traccia ha come oggetto una delle materie di indirizzo di ciascun indirizzo scolastico. Per questo motivo il Miur, ogni anno, mette a disposizione le simulazioni di seconda prova, in modo che gli allievi inizino a prendere confidenza con il testo e la struttura del compito.
Al momento, nessuna notizia riguardo a simulazioni di matematica programmate a livello nazionale: in attesa di conoscere la materia scelta per la seconda prova del liceo scientifico è quindi utile allenarsi con le simulazioni sia di fisica e di matematica. Probabilmente i vostri prof saranno già indaffari a preparare le esercitazioni in classe, per cui iniziate subito a studiare e non fatevi cogliere impreparati.
Questo per due motivi: per capire bene come sarà la seconda prova ufficiale e per prendere un bel voto all'esercitazione di matematica o di fisica... Nello specifico, qui troverete alcuni consigli per prepararvi al meglio e trucchi per svolgere bene tutti i quesiti presenti nelle simulazioni di matematica.


SECONDA PROVA MATURITÀ 2017 LICEO SCIENTIFICO: LA TRACCIA DELLA SIMULAZIONE DI MATEMATICA

La simulazione di matematica ha la stessa struttura della seconda prova di maturità per il liceo scientifico: la traccia sarà composta da 2 problemi e 10 quesiti. Ogni studente potrà scegliere di svolgere 1 problema e 5 quesiti, utilizzando una calcolatrice non programmabile in un tempo massimo di 6 ore, oppure, la prova sarà divisa in due parti della durata di 3 ore (una prima parte contenente i due problemi, una seconda parte contenente i dieci quesiti). 
 

SIMULAZIONE DI MATEMATICA SECONDA PROVA LICEO SCIENTIFICO: ARGOMENTI DA STUDIARE

Per prepararsi bene in vista della simulazione di matematica occorre sapere quali argomenti ripassare e su quali esercizi allenarsi. Gli argomenti saranno sicuramente quelli proposti il giorno dell'esame di maturità, ma ovviamente, nel caso di simulazioni programmate durante l'anno, verranno tralasciati gli argomenti non ancora trattati. Si tratterà di ripassare gli argomenti affrontati da settembre e dare una rinfrescata ad alcuni degli anni passati, in modo da non avere dubbi riguardo a formule o passaggi da eseguire. Per conoscere l'intero programma da studiare leggi: Seconda prova matematica: cosa studiare
 

SECONDA PROVA MATURITÀ 2017 SCIENTIFICO: COME STUDIARE PER LA SIMULAZIONE DI MATEMATICA

Ora che conosciamo bene la struttura della simulazione della seconda prova di matematica e sappiamo cosa bisogna studiare, dobbiamo fare un po' il punto della situazione su come siamo messi con il programma di matematica. Abbiamo studiato bene dall'inizio dell'anno? Ci sono lacune degli scorsi anni? Difficoltà con gli esercizi? Ricordiamo che occorre prepararsi bene, e soprattutto pensare che questa è un'occasione d'oro per ripetere come si deve una prima parte del programma. Sediamoci a tavolino e mettiamoci subito a studiare seguendo questi piccoli suggerimenti:

  1. Organizzazione: prendiamo carta e penna e scriviamo tutti gli argomenti da ripassare, dividendoli per i giorni che ci separeranno dall'eventuale compito o simulazione in classe. Non dimentichiamo di svolgere un tot di esercizi al giorno!
  2. Mentre ripassiamo un argomento è possibile che ci sia una formula o qualche passaggio che ci sfugge: andiamo a riguardare tutto, altrimenti rischiamo di non capire bene cosa fare. 
  3. Chiediamo sempre agli insegnanti o a qualcuno di esperto di controllare i nostri esercizi: è possibile che sbagliamo qualcosa o che ci sfugga senza accorgercene. 
  4. Infine, il giorno prima della simulazione facciamo una mega ripassata di tutto, svolgendo problemi ed esercizi vari. 
     

SECONDA PROVA MATEMATICA MATURITÀ 2017: COME AFFRONTARE LA SIMULAZIONE DEL LICEO SCIENTIFICO

Infine, qualche consiglio per le simulazioni in classe: ricordate che non si tratta della prova ufficiale, dunque non occorre farsi prendere dal panico e andare nel pallone! Ricordiamo che si tratta di "prove generali" di quello che affronterete al seconda scritto della maturità. Questo però non significa che bisogna prendere il compito alla leggera: diamo un'occhiata a tutto il compito, rileggiamo le tracce, scegliamo il problema e i quesiti che sappiamo fare meglio. A questo punto, iniziamo a risolvere il problema e a rispondere ai quesiti, ricontrolliamo calcoli e passaggi e quando siamo sicuri ricopiamo tutto in bella copia... Consegniamo e attendiamo il verdetto del prof! Se hai bisogno di consigli specifici, ecco le guide e gli svolgimenti delle simulazioni di matematica dello scorso anno:

Hai bisogno di consigli, aiuto, informazioni sulla Maturità 2016? Iscriviti al gruppo: Maturità 2017: #esamenontitemo

Commenti

Commenta Simulazione seconda prova liceo scientifico maturità 2017: come prepararsi .
Utilizza FaceBook.