Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Tema di Attualità

PRIMA PROVA MATURITÀ 2017: TEMA DI ATTUALITÀ. La prima prova della maturità 2017 conterrà quattro tipologie di traccia, tra le quali spunta la tipologia D, cioè il tema di attualitàMentre la tipologia A consiste nell'analisi di un testo letterario, la tipologia B nell'elaborazione di un saggio breve o articolo di giornale e la tipologia C nello svolgimento di una traccia di argomento storico, la traccia di tipologia D potrebbe richiedere una riflessione su uno dei tanti argomenti di attualità o di ordine generale. Essendo tanti gli argomenti che si potrebbero trattare ed essendo una traccia libera, è possibile a volte cadere in errori banali: vediamo allora come non sbagliare e strutturare al meglio il tema di attualità!

Scopri il calendario completo della maturità: Maturità 2017: date


 

TEMA DI ATTUALITÀ PRIMA PROVA MATURITÀ 2017: LE TRACCE. Il tema di attualità della prima prova consiste nello svolgimento di un argomento di ordine generale, e riguarda problemi che possono coinvolgere campi diversi, come la religione, la politica, l'economia, la letteratura, la società, la cronaca e così via. La traccia scelta per la tipologia D non riguarda quasi mai argomenti trattati in classe, per cui, per svolgerla al meglio, occorre informarsi bene su fatti di cronaca e questioni che interessano tutta la società. Per esempio, le tracce di attualità 2017 potrebbero riguardare l'immigrazione, l'Isis, il Terrorismo, l'Expo, il femminicidio ecc... Inoltre, la traccia di attualità dell'esame di stato può essere aperta, se chiede solo l'esposizione e il commento dell'argomento, oppure può essere chiusa, corredata da una serie di domande volte a guidare il ragionamento dello studente. 

Attenzione agli errori di grammatica! Non perderti: Prima prova Maturità: gli errori di grammatica da evitare
 

PRIMA PROVA MATURITÀ 2017: COME FARE IL TEMA DI ATTUALITÀ. Per poter svolgere al meglio la prima prova maturità 2017 devi sapere però come scrivere un tema di attualità e soprattutto come strutturarlo. Per semplificarti il lavoro ti daremo alcune dritte, in modo da non sbagliare nulla e ottenere un bel voto alle prove scritte della Maturità 2017. Cominciamo!

1. Prima prova tema di attualità: documentarsi e allenarsi. Sono le regole principali per poter svolgere al meglio tutte le tracce della prima prova! Nel caso specifico della tipologia D poi, occorre documentarsi bene su fatti di cronaca, ricorrenze, avvenimenti importanti, questioni generali. Cosa significa? Significa che devi leggere i quotidiani, stare attento quando i tuoi genitori guardano il telegiornale, chiedere informazioni ai prof oppure cercarle sul web. Successivamente, allenati a svolgere tracce su svariati argomenti: mancano ancora molti mesi all'esame di stato, dunque hai tutto il tempo per esercitarti!

2. Tema attualità 2017: leggere bene la traccia. Un'altra regola fondamentale per poter scrivere un bel tema di attualità è leggere attentamente la traccia: leggi anche due o tre volte se è il caso, in quanto devi capire bene come trattare l'argomento, se in generale o se invece devi approfondirne solo un aspetto.

3. Prima prova maturità 2017, tipologia D: schema di lavoro. Una volta che hai capito cosa devi scrivere, imposta il lavoro preparando un piccolo schema, cioè una scaletta in cui ordinerai le idee, ricordando sempre di rispettare una determinata struttura:

  • Introduzione: devi presentare l'argomento senza dare nulla per scontato, in modo che il lettore capisca cosa argomenterai.
  • Corpo centrale del testo: si tratta dello svolgimento vero e proprio, in cui argomenterai la traccia, esporrai il tuo pensiero, commenterai un'eventuale citazione, farai alcuni esempi. La scaletta serve proprio a questo, a ordinare le idee da inserire nel corpo centrale, in modo che alla fine l'elaborato risulti ordinato e comprensibile.
  • Conclusione: concludi brevemente tutto il discorso, esponendo anche le tue considerazioni personali.

4. Prima prova tema di attualità: svolgimento. Fatto lo schema, puoi iniziare a scrivere seguendo l'ordine che hai stabilito, aggiungendo o modificando qualcosa. Ricordati che hai 6 ore di tempo per pensare, scrivere, modificare, correggere: non avere fretta di consegnare!

5. Prima prova maturità 2017, tema di attualità: rilettura del testo. Prima di copiare in bella copia, ti conviene rileggere l'elaborato, così da correggere eventuali errori di ortografia, concordanze, punteggiatura. Se non sei sicuro su alcuni termini, non essere pigro... apri il dizionario e controlla!

6. Maturità 2017, come fare un tema di attualità: la bella copia. Infine, ricopia tutto facendo attenzione a non saltare nulla e a non commettere errori. Rileggi di nuovo velocemente e controlla che sia tutto ok... Adesso puoi finalmente consegnare!

Scopri di più su come scrivere il tema di attualità dell'esame di stato: Prima Prova Maturità: come fare un tema di attualità
 

PRIMA PROVA MATURITÀ 2017: TEMA DI ATTUALITÀ SVOLTO. Per essere sicuro di svolgere bene la traccia di attualità degli esami di stato puoi consultare alcuni temi svolti, in modo da capire bene come strutturarla e come argomentarla. Inoltre (chi lo sa?) uno di questi argomenti potrebbe diventare la traccia di attualità della prima prova maturità 2017:

Sei un maturando disperato in cerca di aiuto per la Maturità 2017? Iscriviti al gruppo: Maturità 2017: #esamenontitemo Riceverai consigli, informazioni e tutto quello che ti serve sull'esame di stato!

 

Commenti

Commenta Tema di Attualità.
Utilizza FaceBook.