Articoli Esame Maturità

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Terza prova Maturità 2016: i tweet più divertenti

TERZA PROVA MATURITA' 2016: I TWEET PIU' DIVERTENTI. Per i maturandi oggi, 27 giugno, è la volta della terza prova maturità 2016, l'ultimo scritto degli Esami di Stato. Si tratta del cosiddetto "quizzone", una prova scritta contenente una serie di domande di varie tipologie su un massimo di 5 materie decise dal Consiglio di Classe. La Commissione di Maturità ha provveduto invece alla redazione dei quesiti, che saranno più o meno sulla stessa scia di quelle somministrate durante le simulazioni. Il momento è dunque arrivato, e dopo la prima prova e la seconda prova gli studenti si stanno cimentando con il terzo scritto di maturità, l'ultimo prima dell'esame orale. Molti hanno già iniziato alle 9.00 di questa mattina, mentre altri ancora dovranno pazientare ancora un po' fino alle 11 o addirittura alle 12. Nell'attesa rilassiamoci un po' e leggiamo qualche tweet divertente in modo da smorzare la tensione: ecco i più simpatici! 
Segui tutti gli aggiornamenti del nostro live: Terza prova maturità 2016
Non perderti nulla sull'esame di stato: Maturità 2016: tracce, date e news

MATURITA' 2016, TERZA PROVA: I TWEET PIU' SIMPATICI. La terza prova dunque è arrivata: molti maturandi scopriranno quali materie gli insegnanti hanno scelto per torturare i propri allievi, altri invece sono in pensiero per le domande un po' più difficili. Ricordiamo infatti che nella terza prova possono essere utilizzate 6 tipologie di domanda: 

  • Terza prova tipologia A: trattazione sintetica degli argomenti
  • Terza prova tipologia B: domande a risposta singola
  • Terza prova tipologia C: domande a risposta multipla
  • Terza prova tipologia D: problemi a soluzione rapida
  • Terza prova tipologia E: analisi di casi pratici e professionali
  • Terza prova tipologia F: sviluppo di progetti

Nella maggior parte delle scuole vengono somministrate le prime 3 tipologie, mentre in alcuni casi, in particolare negli istituti tecnici e professionali, vengono assegnati da risolvere anche problemi e progetti che richiedono un po' più di tempo. Dunque, la terza prova rappresenta l'ultimo grande scoglio che le prove scritte di maturità possono costituire: c'è chi la prende maluccio e chi invece la butta sul ridere, ironizzando su come potrebbe andare. Abbiamo allora scovato per voi alcuni tweet simpatici così da rendere meno pesante questa giornata!

Se i calciatori reggono una partita per 90 minuti, anche i maturandi potranno lottare contro la morte dei loro neuroni durante l'ultima battaglia a colpi di penna:

In linea generale si può dire che il mondo del calcio ha fornito ben più di qualche spunto:


Il colore della prima prova è stato il verde, quello della seconda bianco... Giustamente, per completarela bandiera italiana manca il rosso della terza prova:


C'è chi ha preso alla lettera l'insegnamento di Socrate e ammette le proprie mancanze:


Ironia della sorte: perché ci chedono sempre quello che non sappiamo?


L'unione fa la forza, il nemico verrà sconfitto!


I rimedi della nonna sono i più efficaci:


Effettivamente, trattandosi di una "prova", chi dice che non si possa rifare?


Il piano B sempre in tasca:


Speriamo di non fare una brutta fine come nel torneo TreMaghi:


Qualcuno vede la terza prova come una tragica discesa:


Perché non funziona come per i quiz televisivi?


Domande a dir poco scontate:

Commenti

Commenta Terza prova Maturità 2016: i tweet più divertenti.
Utilizza FaceBook.