100 GIORNI MATURITÀ: TUTTO SULLA BENEDIZIONE DI SAN GABRIELE. I 100 giorni alla Maturità sono arrivati in un battibaleno: oggi 13 marzo scatta il conto alla rovescia per l’Esame di Maturità 2017 e tanti maturandi sono alle prese con gli ultimi preparativi per festeggiare gli ultimi 100 giorni da studenti delle superiori. In tutta Italia si approfitterà del giorno X per distrarsi un po’ dallo studio e dal ripasso per l’Esame di Stato, con festeggiamenti e riti di ogni genere. Un po’ di sana allegria farà bene e magari ti farà ripartire con sprint, in volata verso il fatidico giorno dell’inizio delle prove. Tra i tanti rituali ce n’è uno davvero particolare: quello del pellegrinaggio al Santuario di San Gabriele dell’Addolorata, in provincia di Teramo, a portata di mano dei maturandi dell’Abruzzo e delle zone limitrofe. Gli studenti si ritrovano qui per la particolare benedizione delle penne con cui poi affronteranno la Maturità. Saranno proprio le penne benedette ad aiutarti all’esame? Ben vengano i riti scaramantici allora!


 

100 GIORNI MATURITÀ 2017: COME NASCE LA BENEDIZIONE DI SAN GABRIELE? Il rito del pellegrinaggio al Santuario di San Gabriele è iniziato circa una trentina di anni fa, quando per la prima volta un gruppo di maturandi vi si è recato spontaneamente. Da quel giorno in poi è divenuto un vero e proprio rituale per tutti gli studenti in procinto di affrontare gli Esami di Stato ed oggi è davvero popolare e non ha bisogno di pubblicità. La giornata è piacevolissima e si svolge tra canti e preghiera, ma è fatta anche di molti momenti divertenti, proprio per far trascorrere delle ore spensierate ai ragazzi. Ogni anno, quindi, il rituale si ripete con successo e molti studenti tornano persino per ringraziare del buon esito della Maturità! Insomma, una giornata da ricordare!
A studiare, quindi, si penserà un altro giorno… Se anche voi avete intenzione di compiere il pellegrinaggio al Santuario di San Gabriele, approfittate pure dei festeggiamenti e godetevi la spensieratezza e l’allegria di una giornata trascorsa con i propri compagni di scuola! Quindi, non ci resta che augurarvi che San Gabriele vi illumini!
 

100 GIORNI 2017: COSA FARE E COME FESTEGGIARE. Se non andrai al Santuario di San Gabriele, come festeggerai con i tuoi compagni i 100 giorni 2017? Come vi siete organizzati? Ecco i nostri consigli per un giorno davvero speciale:

Iscriviti al gruppo Facebook Maturità 2017: #esamenontitemo