Materie Maturità 2018:  Istituto tecnico Agrario

L’esame di Maturità 2018 è dietro l’angolo: le materie di seconda prova sono uscite a fine gennaio insieme a quelle dei commissari esterni (per saperne di più leggete: Materie Maturità 2018: Seconda Prova) e le tracce sono prontissime. La data della seconda prova si sa già da tempo, infatti ragazzi si svolgerà il 21 Giugno. Siete pronti? Vi daremo ora qualche consiglio in più e cercheremo insieme di capire quali potrebbero essere gli argomenti che lo Stato e il Ministero dell’Istruzione deciderà di integrare nella prova, tenendo conto, logicamente di quelle degli scorsi anni. Intanto, una piccola news: il Miur si è accorto dell’errore commesso nell’assegnare Inglese alla seconda prova di Servizi Commerciali curvatura Turismo, per cui la materia è stata sostituita, attraverso un decreto, con quella esatta, Tecniche Professionali dei servizi commerciali.

Non perderti la guida completa: Seconda Prova Maturità 2018: istituto tecnico agrario

Materie Seconda prova Maturità 2018: Istituto tecnico Agrario

Ecco le materie tra le quali il Miur ha scelto:

Materie maturità 2018 seconda prova Istituto Tecnico Agrario Indirizzo Produzioni e Trasformazioni:

  • Produzioni Vegetali
  • Trasformazioni dei Prodotti
  • Economia, estimo, marketing e legislazione

Materie maturità 2018 seconda prova Istituto Tecnico Indirizzo Gestione dell’ambiente e del territorio:

  • Produzioni Vegetali
  • Gestione dell’ambiente e del territorio
  • Economia, estimo, marketing e legislazione

Materie maturità 2018 seconda prova Istituto Tecnico Indirizzo Viticultura ed enologia: 

  • Viticultura e difesa della vite
  • Enologia
  • Biotecnologie vitivinicole

E queste sono le possibili materie che potranno essere scelte  nella prova che incute più terrore e paura, ma il Ministero ogni anno ama stupirci, quindi queste è bene prenderle solo come riferimento, e  non cullarsi o studiare solo quelle  sopra elencate, ma ben tutte le materie principali di un determinato e prescelto indirizzo.

Seconda Prova Maturità: Tracce degli anni precedenti

Ora che la situazione è più chiara, non resta che studiare tranquillamente e iniziare a fare sul serio, come prepararsi al meglio per la maturità 2018? Ovviamente esercitandosi sulle materie degli anni precedenti sulle tracce delle seconda prova. Ecco le nostre risorse: