Materie Maturità 2018: seconda prova Istituto tecnico Geometri

di enistico | 9 maggio 2018

Seconda prova Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio

Ormai è tutto definito per la Maturità 2018: le materie di seconda prova sono uscite insieme a quelle dei commissari esterni (per saperne di più leggete: Materie Maturità 2018: Seconda Prova) e le tracce sono state scelte. Tuttavia, non è andato tutto liscio come l’olio. Nelle settimane scorse il Miur si è accorto di aver scelto erroneamente Inglese per la seconda prova di Servizi commerciali curvatura turismo. La materia è stata quindi sostituita con Tecniche Professionali dei servizi commerciali. Cerchiamo di capirne di più insieme…

Materie seconda prova maturità 2018 Istituto tecnico Geometri

Oggi vi parleremo appunto delle tracce d’esame dell’Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio – conosciuto come CAT o più comunemente “Istituto Tecnico geometri” per prepararvi nel migliore dei modi. L’istituto è stato introdotto nell’anno scolastico 2010/2011 con la Riforma Gelmini e nello specifico, l’Istituto Costruzioni, Ambiente e Territorio presenta due articolazioni. Ha tre diversi indirizzi:

  • Costruzione ambiente e territorio
  • Costruzione ambiente e territorio con opzione Tecnologie del legno nelle costruzioni
  • Geotecnico

Ma come è strutturata la seconda prova? Sarà suddivisa in due parti. Nella prima, da svolgere tutta, avrete a disposizione 6 ore. La seconda parte invece è caratterizzata da quesiti, ma dovrete rispondere solo ad alcuni di questi a vostra scelta, in base alla vostra preparazione. La prova sarà costituita da una delle seguenti tipologie:

  • analisi di problemi tecnologico-tecnici;
  • analisi di caratteristiche di macchine e apparecchiature;
  • ideazione e progettazione di componenti e prodotti delle diverse filiere;
  • analisi di processi tecnologici di produzione, gestione e controllo qualità;
  • sviluppo di strumenti per l’implementazione di soluzioni dei processi produttivi;
  • gestione di attività produttive e del territorio.

Intanto, leggete: Seconda prova Maturità 2018 Geometri: traccia e svolgimento

Seconda prova maturità 2018: le materie per l’ Istituto tecnico Geometri

Purtroppo non possiamo sapere quale materia verrà scelta, ma possiamo indicarvi tutte le opzioni possibili per permettervi di iniziare ad allenarvi fino a quando, scelta quella che sarà la traccia per la seconda prova, potrete concentrarvi su una sola. È fondametale capire quali sono le possibili materie caratterizzanti quindi eccole, quelle  divise a seconda delle diverse articolazioni/opzioni:

Costruzione ambiente e territorio

  • Progettazione, costruzioni e impianti
  • Geopedologia, economia ed estimo
  • Topografia

Costruzione ambiente e territorio con opzione Tecnologie del legno nelle costruzioni

  • Progettazione, costruzioni e impianti
  • Tecnologie del legno nelle costruzioni

Geotecnico

  • Geologia e geologia applicata
  • Tecnologie per la gestione del territorio e dell’ambiente

Materie difficili?  Come difficile o forse impossibile è sapere quale capiterà alla Maturità 2018! Non spaventatevi, anzi, approfittatene per iniziare fin da subito ad esercitarvi. Come? Con le nostre risorve, è ovvio:

Seconda Prova di Maturità 2018

Tutti gli approfondimenti sulla seconda prova: