Materie Seconda Prova Maturità 2018: Ragioneria

Ormai il vostro pensiero fisso è la Maturità 2018: per fortuna che le materie di seconda prova sono uscite a fine gennaio insieme ai commissari esterni (per saperne di più leggete: Materie Maturità 2018: Seconda Prova), mentre da poco sono state scelte le tracce. Tuttavia, c’è poco da stare tranquilli: nelle settimane scorse il Miur ha provveduto a rimediare ad un errore commesso nell’assegnazione della materia di seconda prova del professionale Servizi Commerciali Curvatura Turismo. A fine gennaio infatti è stata annunciata come materia di seconda prova Inglese, mentre in realtà i ragazzi dovranno sostenere Tecniche Professionali dei servizi commerciali. La seconda prova si terrà il 21 giugno. Manca ancora un po’ di tempo fino a giugno, ma niente vi impedisce di iniziare da ora a prepararvi senza togliere, ovviamente, il tempo ai programmi giornalieri che svolgete in classe. Se frequenti la Ragioneria (Amministrazione, Finanza e Marketing) tieni d’occhio questo post: ti daremo informazioni sulle materie scelte dal Miur non appena avremo notizie certe, ma nel frattempo ti daremo qualche delucidazione sulle materie caratterizzanti e sulla traccia. Siete pronti?

Leggi la guida completa: Seconda Prova Maturità 2018: Ragioneria

Seconda Prova Ragioneria Maturità 2018: materie

Le materie tra cui poteva scegliere il Miur:

Materie Maturità 2018 Amministrazione, Finanza e Marketing

  • Economia aziendale

Materie Maturità 2018 Relazioni internazionali per il marketing

  • Economia aziendale e geo-politica
  • Lingua inglese
  • Seconda lingua comunitaria

Materie Maturità 2018 Sistemi informativi aziendali

  • Economia aziendale
  • Informatica

Non preoccupatevi se leggendo quest’elenco di materie avete avvertito un senso di agitazione, è normale, ci siamo passati tutti e sappiamo bene le sensazioni che si provano; ma come abbiamo detto e ridetto avete tutto il tempo per prepararvi, non scoraggiatevi e studiate. Come? Se volete qualche saggio consiglio, continuate a leggere.

Seconda prova ragioneria maturità 2018: come prepararsi

Il trucco per arrivare preparati alla seconda prova di maturità è sempre lo stesso: studiare tutto l’anno. Dal momento che sappiamo che la seconda prova è quella più temuta dagli studenti, vogliamo darvi qualche consiglio per arrivare pronti al prossimo 21 giugno. Innanzitutto dovrete avere la costanza di studiare, giorno per giorno, le lezioni che verranno spiegate in classe e cercare di approfondire argomenti e materie in cui sentite di avere più lacune. Se avete bisogno di essere stimolati, e pensate che la presenza dei vostri compagni vi aiuti, organizzate gruppi studio nel pomeriggio; ma la cosa più utile è andare a cercare le prove degli anni passati e cercare di rifarle a casa in modo da tenervi in costante allenamento; in bocca al lupo.

Hai bisogno di aiuto o informazioni per la maturità? Iscriviti al gruppo Maturità 2018: #esamenontitemo

Non perderti la nostra guida dettagliata sulla seconda prova di Economia Aziendale