MATURITÀ  2017: LA CIRCOLARE DEL MIUR SUI COMMISSARI. Ormai ci siamo con i commissari esterni della Maturità 2017: con una circolare il Miur chiarisce tutti i dubbi venuti a galla nei mesi scorsi, precisando che nessun cambiamento è previsto per l’esame di Maturità! Anzi, ora che stiamo entrando nel vivo dell'Esame di Stato, oggi 30 maggio ci attende un annuncio importante, quello sui nomi dei commissari esterni. Per quanto riguarda invece il regolamento del Miur, facciamo un passo indietro. Alcuni giornali hanno diffuso la notizia che una delle novità più significative dell’esame di Stato sarebbe stata l’assenza dei commissari esterni e che quindi le commissioni di Maturità avrebbero già da quest’anno risentito delle modifiche pensate per un prossimo futuro. In particolare, Il Sole 24 ore e il Corriere della Sera avevano parlato di una commissione formata da commissari interni con Presidente di commissione un professore esterno. Ecco, la notizia è davvero infondata, vista anche la circolare ufficiale del Miur. Per fugare ogni dubbio, ve la riportiamo nel dettaglio in modo da chiarire, una volta per tutte, questa situazione!

Per approfondimenti leggete: Maturità 2017: la bufala sui commissari esterni

Maturit? 2017: la circolare del Miur sui commissari

MATURITÀ  2017, NOVITÀ DAL MIUR: LA CIRCOLARE. Il Miur ha fatto chiarezza su quelle che saranno le novità per l’esame di Maturità 2017. Sulla pagina web http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/cs271016 il Miur ha precisato ufficialmente che non sono previste novità sui commissari esterni. Ecco la nota dell’ufficio stampa: “Contrariamente a quanto riportato questa mattina da organi di stampa è necessario precisare che non c’è alcun cambiamento in vista per l’esame di Maturità del prossimo giugno. Soprattutto per quanto riguarda la composizione delle commissioni. La legge delega in materia di valutazione è del resto ancora oggetto di consultazioni e non esistono testi definitivi. È del resto evidente che qualsiasi novità su un tema di questa rilevanza verrebbe comunicata tempestivamente e con modalità ufficiali al mondo della scuola da parte del Ministero, nel rispetto di migliaia di insegnanti, di studenti e delle loro famiglie. Non si cambiano le regole del gioco in corsa. Nelle prossime ore saranno pubblicati peraltro i primi atti relativi all’Esame 2017 che non prevedono modifiche rispetto alle regole attuali”.

MATURITÀ  2017: QUALI SARANNO LE NOVITÀ DELL’ESAME DI STATO? Ci ha pensato il Miur con questa circolare quindi a spegnere sul nascere le polemiche scaturite in seguito alle anticipazioni sull’esame di Maturità. Vale lo stesso discorso sull’introduzione delle Prove Invalsi  all’esame di Stato. Quindi, per la Maturità 2017 non c’è alcuna novità all’orizzonte: almeno per quello di quest’anno, non sono previsti cambiamenti. Qualcuno ci aveva sperato, ma tutto si è risolto con un nulla di fatto. Perciò adesso, tiriamo dritti verso la Maturità 2017 e iniziamo a pensare all'esame di Stato seriamente!
 

MATURITÀ 2017: TUTTE LE DRITTE. Rimanete sempre aggiornati sull’esame di Stato: