In vista degli esami di maturità 2014, corre l’obbligo di affrontare una questione spinosa quanto importante: i portafortuna. Alzi la mano che non sta pensando di portarne uno con sé, in quei fatidici giorni. Però vedete, non tutti hanno la stessa efficacia. E noi siamo qui per indicarvi – appunto – quelli che davvero possono sortire un effetto speciale.

La penna della fortuna – In cima alla top ten, senza dubbio, c’è la penna. La penna che usate da più tempo, quella che magari ha poco inchiostro e il tappo rosicchiato, ma che vi ha accompagnato in tante avventure/disavventure scolastiche: ecco, per il tema d’italiano ci vuole quella. Non l’avete più, disgraziatamente è andata persa? Allora fatevi regalare una penna nuova di zecca da qualcuno a cui siete molto legati: funzionerà lo stesso.

Il diario magico – Un altro potentissimo talismano è il diario. Ebbene sì. Quell’insieme di pagine rilegate che è con voi dall’inizio dell’anno, con i compiti, le giustificazioni e pure le note dei prof. Dovete infilarlo nello zaino e non toglierlo più fino alla fine di tutti gli esami, fidatevi.

[BREAK]

Il video di StudentVille – Contro l'ansia, contro il malumore pre esami, contro il panico. Guardatelo insieme ai vostri amici, vi strapperà una risata. Condividetelo e taggate il secchione, il fancazzista e il copione, il fighetto e… Voi stessi!

[BREAK]

Music, Mr maturando – E poi? Beh, poi c’è la musica. Ipod, iphone, radiolina, quello che vi pare… Ma ascoltate la vostra canzone preferita prima di accomodarvi dietro il banco: vi darà una carica portafortuna che non potete nemmeno immaginare.

Portafortuna romantici! – Ancora, c’è un rito preziosissimo: lo scambio di sms, al mattino, con il vostro boyfriend, la girlfriend o l’amico del cuore. Non importa che poi, magari, vi ritroverete nella stessa classe… Appena alzati, digitate il prezioso messaggino di ‘in bocca al lupo’. C’è un piccolo oggetto che non ha nulla a che fare con la scuola ma vi è comunque molto caro? Un minuscolo peluche, il portachiavi, un regalino speciale? Portate anche quello, possibilmente addosso. E a proposito di ‘addosso’, una questione da non trascurare per nulla al mondo è il look. Mettetevi quella t-shirt, quel paio di jeans, quelle ballerine, quel foulard, insomma quel capo di abbigliamento che associate a un evento positivo: farà di nuovo il suo dovere, provare per credere!

[BREAK]

Le altre guide sulla Maturità 2014 di Studentville.it:

 

1) Tutte le informazioni sull'esame di maturità
2) La prima prova
3) Seconda prova maturità: Guida alla versione
4) Seconda prova maturità: Guida allo scritto di matematica
5) Realizzazione di una mappa concettuale
6) Realizzazione di una tesina
7) Gestione dello stress

Visita anche la nostra sezione sulla Maturità 2014, trovi altre guide per preparare l'esame, le ultime novità e indiscrezioni, moltissime tesine già svolte e saggi brevi. Inoltre nel nostro forum sulla maturità puoi entrare in contatto con altri maturandi e chiedere un aiuto.

Seguici per arrivare alla grande alla maturità, ci trovi anche su Twitter e Facebook.