News Nomi Commissari Esterni Maturità 2018

Più si avvicinano le date della Maturità 2018 e più aumentano l’ansia e la preoccupazione, soprattutto riguardo l’uscita dei nomi dei commissari esterni, così da poter iniziare sondaggi e percorsi di stalkerizzazione insieme ai compagni, chiedendo un po’ in giro se i professori siano bravi, calmi, oppure pignoli e insistenti. Ormai siamo davvero agli sgoccioli quindi è questione di poco e l’identità dei membri esterni della Commissione di Maturità verrà svelata. Noi ovviamente stiamo monitorando la situazione già da un po’: rimanete sintonizzati, vi aggiorneremo subito non appena avremo le notizie che cercate!

Non perderti:  Commissari esterni maturità 2018: ecco chi sono

Nomi Commissari Esterni Maturità 2018: quando escono?

Bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo, perché la composizione della commissione che sarà presenziata dai commissari esterni uscirà tra fine maggio e inizio giugno più o meno in tutte le scuole d’Italia. Quindi, nell’attesa cerchiamo di ricapitolare per bene come sarà composta la commissione e come sarà la divisione fra professori esterni e professori interni. La prima cosa fondamentale da tenere a mente è che la commissione sarà così costituita da tre commissari esterni, tre interni e il Presidente di commissione che svolge il ruolo più importante.

Scopri Come trovare i nomi dei commissari esterni 2018

Nomi Commissari Esterni Maturità 2018: quando arriveranno in segreteria

Forse, non tutti sanno che i nomi dei commissari esterni arriveranno in via telematica ad ogni segreteria scolastica di ogni istituto superiore. Il Ministero dell’Istruzione, infatti, invia le liste dei nomi dei commissari esterni della maturità in segreteria ancora prima della pubblicazione: saranno le segreterie poi a rendere pubblici i nomi per studenti e docenti. Quindi, da come potete ben capire, è la segreteria di ogni scuola che decide quando rendere pubblico il nome di ciascun commissario esterno. Infatti se notate, la pubblicazione fra un istituto e l’altro avviene sempre con qualche giorno di distanza; questo è dovuto alle varie tempistiche di segreteria che sono l’una diversa dall’altra. Comunque per quanto riguarda la comunicazione ufficiale bisognerà aspettare la fine di Maggio e quindi per la pubblicazione da parte delle segreteria si slitta alla prima settimana di Giugno. Voi, intanto, cari maturandi, non mollate, e continuate a studiare, approfondire ed imparare!!!

Potrebbero interessarti: