PRIMA PROVA MATURITÀ 2017: UN AUTORE DI POESIA?

Siete carichi per affrontare la prima prova della Maturità 2017? State studiando, ripassando e vi state preparando tanto e non vedete l'ora di cogliere i frutti sperati. Le tracce del Miur saranno pronte a breve ma purtroppo nessuno è in grado di indovinare l'autore selezionato o gli argomenti dei temi e del saggio breve. Per quel che riguarda la tipologia A, però, c'è una certa tradizione che potrebbe aiutarvi a rispondere ad una domanda da non sottovalutare: il Ministero propenderà per l’analisi di un testo letterario poetico o in prosa?  Spesso, infatti, è stata rispettata la regola non scritta dell'alternanza (anche se negli ultimi anni ci sono state parecchie sorprese, soprattutto lo scorso anno) e quindi azzardare una previsione non è affatto impossibile!

Rimani in continuo aggiornamento con i nostri prezioni live sulla Maturità 2017:

TRACCE PRIMA PROVA MATURITÀ 2017: ANALISI DEL TESTO

 Come dicevamo, le prove degli anni passati a volte confermano la tendenza del Miur a scegliere per la traccia di analisi del testo una volta prosa e una poesia. Tuttavia, le eccezioni capitano abbastanza spesso: ad esempio l'anno scorso ci aspettavamo l'analisi del testo di una poesia, e invece è saltato fuori un brano di Umberto Eco. Diamo un'occhiata alle tracce di prima prova degli anni precedenti per farci un'idea:

  • Prima prova Maturità 2010: Levi, La ricerca delle radici- analisi di un brano di prosa
  • Prima prova Maturità 2011: Ungaretti, Lucca- analisi di un brano di poesia
  • Prima prova Maturità 2012: Montale, Ammazzare il tempo- analisi di un brano di prosa
  • Prima prova Maturità 2013: Magris, L'infinito viaggiare- analisi di un brano di prosa (doppietta!!!)
  • Prima prova Maturità 2014: Quasimodo, Ride la gazza nera sugli aranci, ed è subito sera- analisi di un brano di poesia
  • Prima prova Maturità 2015: Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno – analisi di un brano di prosa
  • Prima prova Maturità 2016: Umberto Eco, Su alcune funzioni della letteratura – analisi di un brano in prosa

Visto quindi che negli ultimi 2 anni il Miur ha optato per l'analisi del testo di un brano in prosa, molto probabilmente quest'anno ci sarà una poesia nella Tipologia A di prima prova. Chiaramente, non possiamo esserne certi, ma le possibilità sono davvero tante. 
 

AUTORE PRIMA PROVA MATURITÀ 2017: COSA USCIRÀ PER L'ANALISI DEL TESTO?

Tenete comunque presente che è davvero complicato riuscire a farsi un’idea precisa della volontà del Miur, anzi è praticamente impossibile. L’unico modo per non rimanere disorientati davanti alle tracce è essersi preparati sia sugli autori di brani di prosa che di poesia, in modo da non restare a bocca aperta e dover scartare a priori l’analisi del testo, che potrebbe invece essere, per alcuni, l’ancora di salvezza qualora le altre tracce fossero particolarmente complicate! Quindi l’unica domanda da porsi è: quale autore sceglierà il Miur per l'analisi del testo della prima prova 2017? Sono le ultimissime settimane, continuate a ripassare come avete fatto finora e vedrete che andrà tutto bene, sia che esca un autore di poesie che di prosa! L'unico aiuto che possiamo darvi è sollecitare la vostra preparazione per essere in grado di affrontare ogni traccia. Ecco, quindi, riassunti e appunti sugli autori più importanti da ripassare per la prima prova.

PRIMA PROVA MATURITÀ 2017: STUDIA INSIEME A NOI!

Meglio non perdersi in un bicchiere d'acqua, recita un famoso motto, perciò, prevenire e portarsi avanti e sempre un buon metodo per non rimanere disorientati, soprattutto nel caso uscissero tracce particolari. perciò, leggi bene le nostre guide sulle varie tipologie di prima prova e continua ad allenarti.

Scopri come fare le diverse tipologie di prima prova:

Non perderti le nostre previsioni: