Prima Prova Maturità 2018: come svolgere la traccia sulla Catalogna

Mancano due mesi agli esami di maturità e avete tutto il tempo per informarvi sui temi di attualità che il Miur potrebbe decidere di sottoporvi come prova d’esame. La tipologia D, ovvero il tema di attualità, potrebbe richiedere una riflessione su un argomento di attualità. Tra i tanti argomenti di cui ci capita molto spesso di sentire notizie, troviamo l‘Indipendenza della Catalogna ed è per questo che oggi vogliamo fornirvi un esempio di come poter svolgere la traccia. Se siete poco informati sull’argomento cercate quante più informazioni possibili ascoltando i telegiornali, andando a cercare la notizia in internet e confrontandovi, qualora aveste qualche dubbio, con i vostri professori. Intanto potete seguire le nostre indicazioni, andiamo.

Scopri quali potrebbero essere le altre tracce: Prima Prova Maturità 2018: tototema argomenti di attualità

Prima Prova Maturità 2018 tema di attualità: l’indipendenza della Catalogna

Nell’ultimo periodo si è parlato spesso dell’Indipendenza della Catalogna e pensiamo che il Miur possa sceglierla come papabile argomento della Tipologia D, ovvero del tema di attualità. Le motivazioni che spingono la Catalogna a voler diventare una nazione indipendente sono principalmente tre: storiche, economiche e politiche. La questione è sfociata in un vero e proprio scontro politico, giuridico e istituzionale che va ormai avanti da più di 10 anni: c’è stato un referendum, il 27 ottobre è stata dichiarata l’indipendenza e al momento il governo spagnolo ha deciso di applicare l’articolo 155. I membri del governo catalano sono accusati di sedizione e ribellione, ma  il giudice spagnolo Pablo Llarena ha respinto la richiesta della procura per un mandato di arresto europeo nei confronti di Carles Puidgemont. Ora che vi abbiamo riassunto quello che è accaduto alla Catalogna, seguite le nostre indicazioni su come svolgere la vostra traccia.

Prima Prova Maturità 2018 l’Indipendenza della Catalogna: come fare il tema di attualità

Per prima cosa, quando andate a svolgere un tema di attualità, dovete essere super informati e documentati sull’argomento che state trattando, dovete saper scrivere un tema e sapere come strutturarlo. Il primo passo è quello di leggere attentamente la traccia, cogliendone bene il senso e il significato, se necessario leggetela anche più volte. Per mettere su carta l’organizzazione dei vostri pensieri cercate di seguire questo schema:

  • Introduzione: presentate l’argomento senza dare nulla per scontato, in modo che il lettore capisca cosa argomenterai
  • Corpo centrale del testo: si tratta dello svolgimento vero e proprio, in cui argomenterete la traccia, esporrete  il vostro pensiero, commenterete un’eventuale citazione, farete alcuni esempi. La scaletta serve proprio a questo, a ordinare le idee da inserire nel corpo centrale, in modo che alla fine l’elaborato risulti ordinato e comprensibile.
  • Conclusione: concludete brevemente tutto il discorso, esponendo anche le vostre considerazioni personali.