Seconda Prova Linguistico Maturità 2018: traccia di francese

Frequenti il Liceo Linguistico e hai da poco realizzato che il 21 giugno dovrai affrontare la seconda prova di Maturità 2018? Il tempo stringe e, oltre a terminare come si deve l’anno scolastico per assicurarsi un buon punteggio di partenza, occorre anche continuare a studiare ed esercitarsi per la seconda prova. Nello specifico, la seconda prova del Linguistico verterà su Lingua e Cultura Straniera 1: in pratica si tratta della prima lingua studiata nell’istituto che si frequenta. In alcuni casi si tratta della Lingua Francese: scopriamo insieme in cosa consiste la traccia e come svolgerla.

Se invece dovrai affrontare Inglese leggi qui: Seconda Prova Inglese 2018: traccia e svolgimento

Maturità 2018, seconda prova Francese: cosa sapere

Per prima cosa ricordiamo che la struttura della seconda prova del Liceo Linguistico è sempre la stessa. Il compito contiene 4 tipologie di traccia articolate in due sezioni. Nella prima sezione c’è un testo da leggere e da analizzare, mentre nella seconda parte ci sono due tracce tra cui scegliere e che bisogna svolgere scrivendo un testo di 300 parole.

Non perderti: Materie Seconda Prova Maturità 2018: Liceo Linguistico

Seconda Prova Francese 2018: traccia di attualità 

La tipologia A contiene un testo di attualità che bisogna leggere bene e comprendere. La comprensione è guidata da una serie di 10 domande a cui occorre rispondere. Nella seconda parte invece occorre comporre un testo di 300 parole attinente alla tematica trattata e scegliendo una delle due tracce proposte. Se avete intenzione di scegliere questa traccia allenatevi più che potete ma soprattutto leggete articoli o saggi su argomenti di attualità in lingua francese.

Seconda Prova Linguistico Francese: traccia storico-sociale

La traccia di tipologia B contiene, nella prima sezione, un testo di argomento storico-sociale. Anche in questo caso bisogna leggere attentamente il brano e rispondere a 10 domande. Nella seconda sezione ci sono due tracce sull’argomento trattato nel brano della prima parte. Anche qui bisogna scegliere una delle due tracce e comporre un testo di 300 parole. Per svolgere correttamente questa traccia ricordatevi di allenarvi scrivendo e leggendo testi di argomento storico e sociale.

Seconda Prova Francese 2018: traccia di letteratura

La traccia di letteratura (tipologia C) contiene, nella prima sezione, un brano tratto da un’opera della letteratura francese. Occorre leggere molto attentamente il brano e rispondere ai 10 quesiti che corredano il testo. Successivamente, bisognerà comporre un testo di 300 parole scegliendo tra due tracce proposte. In questo caso dovrete studiare bene la letteratura e leggere testi in lingua francese, così da familiarizzare con lo stile dei vari autori.

Seconda Prova Francese: traccia artistica

La tipologia D contiene nella prima parte un brano di argomento artistico: una volta letto, dovrete dimostrare di aver compreso cosa c’è scritto rispondendo alle domande che seguono. Nella seconda parte dovrete poi comporre un testo di 300 parole sulla tematica affrontata nel testo. Il consiglio è sempre lo stesso: leggete testi di argomento artistico e allenatevi nella scrittura.

Se vuoi allenarti non perderti le nostre simulazioni:

Leggi anche: Seconda prova linguistico: i criteri di valutazione