Seconda Prova Liceo Classico Maturità 2018

Ora che manca poco siete pronti ad affrontare la seconda prova di greco e soprattutto il commissario esterno? La seconda prova di Maturità 2018 del liceo classico è il secondo scritto di Maturità tra i più tradizionali: da decenni coloro che intendono conseguire la maturità classica affrontano una versione di latino o una versione di greco, discipline caratterizzanti di questo corso di studi. Quest’anno è stato scelto il greco: chissà quale sarà l’autore scelto dal Miur! Seguiteci per avere informazioni su tracce, svolgimenti e supposizioni.

Scopri tutto sulle materie: Materie Maturità 2018: seconda prova liceo classico

Non perderti la nostra guida, troverai:

Maturità 2018, seconda prova Liceo Classico: come prepararsi

La miglior cosa da fare è allenarsi bene traducendo più versioni possibile, andando a ripassare bene anche la grammatica. Ecco qualche consiglio generale su come prepararsi e come tradurre correttamente:

  1. Tradurre una versione al giorno 
  2. Ripassare la grammatica: lo so, siete al quinto anno, ma non bisogna dare nulla per scontato! Ripassare tutte le regole grammaticali può aiutare a diventare più veloci e bravi nella traduzione.
  3. Tradurre con metodo: mai tradurre i termini a caso! Bisogna costruire innanzitutto la frase individuando verbo principale e soggetto, poi si passa alla traduzione tenendo conto anche delle regole e delle particolarità.
  4. Consultare sempre il dizionario: alcuni termini hanno diversi significati, per cui è bene sempre controllare sul vocabolario.
  5. Ricontrollare la traduzione: una volta che avete finito di tradurre, non è finita qui! Rileggete la traduzione e controllate non solo l’esattezza dei termini, ma anche la comprensibilità del testo.

Seconda Prova Liceo Classico: le versioni

Ovviamente, come sanno bene tutti i maturandi del liceo classico, le tecniche di traduzione della versione di latino sono diverse da quelle della versione di greco: per questo motivo abbiamo deciso di fornirvi due guide diverse, in modo da arrivare perfettamente preparati! In attesa che venga comunicata la materia scelta per il liceo classico conviene infatti ripassare entrambe le materie, anche perché quella non scelta sarà oggetto della Terza Prova e ovviamente dell’Esame Orale, essendo una delle materie caratterizzanti di questo percorso scolastico. 

Clicca qui per consultare la nostra guida sulla versione di latino:

Seconda Prova Maturità 2018: versioni tradotte

Se volete allenarvi nelle traduzioni di latino e greco e confrontare la vostra traduzione con una già svolta, ecco una lista di versioni già svolte:

Seconda Prova Maturità 2018: tracce anni precedenti

Se vuoi allenarti come si deve non ti resta che iniziare ad allenarti utilizzando le versioni delle Maturità degli anni passati:

Non perderti: Materie Maturità 2018: seconda prova

Hai bisogno di altri consigli o informazioni sull’esame di maturità? Iscriviti al gruppo: Maturità 2018: #esamenontitemo