SECONDA PROVA LICEO CLASSICO MATURITÀ 2017

La seconda prova di Maturità 2017 del liceo classico si sta svolgendo ora e secondo alcuni rumors l'autore della versione è Seneca, come era stato previsto da molti maturandi. In attesa della traduzione tenete in considerazione questo articolo: Seneca: opere e versioni tradotte.
Gli studenti del liceo classico avranno 4 ore di tempo per tradurre la versione, e potranno utilizzare solamente il dizionario di latino. Ormai ci siamo e l'ansia sale e cora che conosciamo l'autore scelto dal Miur per la versione di latino non ci rimane che svolgere la versione. Sarà un testo facile o difficile? Lo sapremo tra pochissimo, ma intanto riguardate tutto quello che c'è da sapere sulla traccia del liceo classico e tenete sotto controllo questo articolo, in quanto vi forniremo tutte le notizie in diretta. Inoltre, non perdete gli aggiornamenti live su traduzione e autore della seconda prova del liceo classico 2017:

?Clicca qui per scoprire tutte le nostre risorse e le info utili per affrontare al meglio la Versione di Latino dell'Esame di Stato 2017:

MATURITÀ 2017, SECONDA PROVA LICEO CLASSICO: COME PREPARARSI

La miglior cosa da fare è allenarsi bene traducendo più versioni possibile, andando a ripassare bene anche la grammatica. Ecco qualche consiglio generale su come prepararsi e come tradurre correttamente:

  1. Tradurre una versione al giorno 
  2. Ripassare la grammatica: lo so, siete al quinto anno, ma non bisogna dare nulla per scontato! Ripassare tutte le regole grammaticali può aiutare a diventare più veloci e bravi nella traduzione. 
  3. Tradurre con metodo: mai tradurre i termini a caso! Bisogna costruire innanzitutto la frase individuando verbo principale e soggetto, poi si passa alla traduzione tenendo conto anche delle regole e delle particolarità.
  4. Consultare sempre il dizionario: alcuni termini hanno diversi significati, per cui è bene sempre controllare sul vocabolario.
  5. Ricontrollare la traduzione: una volta che avete finito di tradurre, non è finita qui! Rileggete la traduzione e controllate non solo l'esattezza dei termini, ma anche la comprensibilità del testo.

SECONDA PROVA LICEO CLASSICO: VERSIONE DI LATINO

Ovviamente, come sanno bene tutti i maturandi del liceo classico, le tecniche di traduzione della versione di latino sono diverse da quelle della versione di greco: per questo motivo abbiamo deciso di fornirvi due guide diverse, in modo da arrivare perfettamente preparati! Non dimenticate infatti che, anche se alla seconda prova maturità 2017 è uscito latino, bisogna comunque ripassare greco, in quanto probabilmente sarà oggetto della Terza Prova e ovviamente dell'Esame Orale, essendo una delle materie caratterizzanti di questo percorso scolastico. 

Clicca qui per consultare la nostra guida sulla versione di latino:

SECONDA PROVA MATURITÀ 2017: VERSIONI DI LATINO TRADOTTE

Se volete allenarvi nelle traduzioni di latino e confrontare la vostra traduzione con una già svolta, ecco una lista di versioni di latino già svolte:

SECONDA PROVA LICEO CLASSICO MATURITÀ 2017: TRACCE ANNI PRECEDENTI

Se vuoi allenarti come si deve non ti resta che iniziare ad allenarti utilizzando le versioni delle Maturità degli anni passati:

MATURITÀ 2017: TUTTE LE GUIDE

Leggi le altre super guide della maturità:

Hai bisogno di altri consigli o informazioni sull'esame di maturità? Iscriviti al gruppo: Maturità 2017: #esamenontitemo