SECONDA PROVA MATURITÀ 2017 ISTITUTO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIO-SANITARI

La seconda prova maturità 2017 per l'istituto professionale Servizi Socio-Sanitari prevede 3 tracce diverse a seconda degli indirizzi in cui è articolato il corso di studi. Per ogni indirizzo è previsto inoltre un elenco di materie caratterizzanti tra cui scegliere, dunque, per conoscere quale tra queste affronterete tra pochissimo, il 22 giugno, occorrerà consultare la decisione del Miur sulle materie di seconda prova, avvenuta alla fine di gennaio.
Noi vi terremo sempre aggiornati su tutti i movimenti e tutte le ulteriori news, ma intanto diamo un'occhiata più da vicino alla traccia: ecco come sarà strutturata e come iniziare a studiare. 

SECONDA PROVA MATURITÀ 2017: LE MATERIE PER SERVIZI SOCIO-SANITARI

Innanzitutto, ricapitoliamo tra quali materie il Miur sceglie ogni anno per la seconda prova del professionale Servizi Socio-Sanitari:

Materie maturità 2017 seconda prova Istituto professionale Servizi Socio-sanitari

  • Igiene e cultura medico-sanitaria (scelta per la Maturità 2017)
  • Psicologia generale e applicata

Materie maturità 2017 seconda prova Istituto professionale Servizi Socio-sanitari – Articolazione Arti ausiliari delle professioni sanitarie Ottico:

  • Discipline sanitarie (Anatomia, fisiopatologia oculare, Igiene), scelta per la Maturità 2017
  • Ottica e ottica applicata
  • Esercitazioni di optometria

Materie maturità 2017 seconda prova Istituto professionale Servizi Socio-sanitari – Articolazione Arti ausiliari delle professioni sanitarie: Odontotecnico

  • Esercitazioni di laboratorio di odontotecnica
  • Scienze dei materiali dentali e laboratorio (scelta per la Maturità 2017)

Scopri di più: Materie Maturità 2017: Istituto professionale Servizi Socio-sanitari
 

MATURITÀ 2017: LE TRACCE DELLA SECONDA PROVA DEL PROFESSIONALE SERVIZI SOCIO-SANITARI

Le materie scelte sono dunque 3, per cui le 3 articolazioni del professionale servizi socio-sanitari avranno 3 tracce diverse. Ecco qualche esempio di come saranno le tracce:

  • Seconda prova maturità 2017 Igiene e cultura medico-sanitaria

    La traccia di Igiene e Cultura Medico-sanitaria è articolata in 2 sezioni. Nella prima parte bisognerà argomentare una tematica proposta riguardante le tecniche di igiene sanitaria, mentre nella seconda parte bsognerà rispondere a 2 dei 4 quesiti proposti. 

  • Seconda prova maturità 2017 Discipline sanitarie (Anatomia, fisiopatologia oculare, Igiene)

    La prova di Discipline Sanitarie è divisa in due parti. Nella prima parte biosgnerà svolgere una traccia riguardante un argomento di anatomia, fisiopatologia oculare o igiene, facendo attenzione a tutti i dati richiesti. Nella seconda parte occorrerà rispondere a 2 dei quesiti proposti. La prova ha una durata massima di 6 ore. 

  • Seconda prova maturità 2017 Scienze dei materiali dentali e laboratorio

    La traccia di Scienze dei Materiali Dentali e Laboratorio è divisa in due parti. Nella prima parte verranno forniti dei dati e bisognerà descrivere procedimenti e materiali riguardanti le competenze dell'odontotecnico. Nella seconda parte bisognerà rispondere a 2 dei 4 quesiti proposti. La prova ha una durata massima di 6 ore.

SECONDA PROVA MATURITÀ: TRACCE DEGLI ANNI PRECEDENTI

Adesso non ti resta che studiare e allenarti con le simulazioni di seconda prova:

Leggi anche: Materie Maturità 2017: seconda prova

Condividi dubbi e paure sul gruppo Facebook Maturità 2017: #esamenontitemo