SECONDA PROVA MATURITÀ 2018 ISTITUTO TECNICO SISTEMA MODA

Pronti per la seconda prova? La seconda prova Maturità 2018 per l’istituto tecnico Sistema Moda sarà diversa in base alle articolazioni in cui è organizzato il corso di studi: il 21 giugno quindi ci sarà una traccia per l’articolazione Tessile, abbigliamento e moda, e una per l’articolazione Calzature e moda. Iniziate dunque a studiare bene tutte le materie caratterizzanti, in modo da non farvi cogliere impreparati. Nel frattempo, visto che manca un bel po’ alla seconda prova, conosciamo più da vicino la traccia dell’istituto tecnico Sistema moda: ecco come sarà strutturata e come allenarsi in vista della prova ufficiale! Inoltre, tenete sotto controllo questo articolo, in cui troverete tutti gli aggiornamenti su materie e tracce.

MATURITÀ 2018, LE MATERIE SECONDA PROVA DEL TECNICO SISTEMA MODA

Per i due indirizzi del tecnico sistema moda il Ministero sceglierà tra le seguenti materie:

Materie maturità 2018 seconda prova Istituto tecnico Sistema Moda- Articolazione Tessile, abbigliamento e moda:

  • Ideazione, progettazione e industrializzazione dei prodotti moda
  • Tecnologie dei materiali e dei processi organizzativi e produttivi della moda

Materie maturità 2018 seconda prova Istituto tecnico Sistema Moda- Articolazione Calzature e moda:

  • Ideazione, progettazione e industrializzazione dei prodotti moda
  • Tecnologie dei materiali e dei processi organizzativi e produttivi della moda

Scopri di più: Materie Maturità 2018: seconda prova Tecnico Sistema Moda

SECONDA PROVA MATURITÀ 2018: LA TRACCIA PER IL TECNICO SISTEMA MODA

La traccia per le due articolazioni dell’istituto tecnico sistema moda testerà le capacità di ogni candidato nell’ideazione, progettazione e produzione del prodotto finale, sapendo utilizzare gli appositi strumenti tecnici. La prova sarà divisa in due parti: bisognerà svolgere la prima parte seguendo tutti i punti richiesti, mentre nella seconda parte bisognerà rispondere a 2 dei 4 quesiti proposti.

SECONDA PROVA MATURITÀ: TRACCE DEGLI ANNI PRECEDENTI

Adesso, non ti rimane che esercitarti e seguire i nostri consigli:

Leggi anche: Materie Maturità 2018: seconda prova

Iscriviti al gruppo Facebook Maturità 2018: #esamenontitemo