SECONDA PROVA MATURITÀ 2018 TECNICO PER IL TURISMO: TRACCIA

L‘istituto tecnico per il turismo appartiene al settore economico, per cui la seconda prova della Maturità 2018 verterà su una materia di ambito economico o su una lingua straniera. Le materie caratterizzanti sono infatti 3:

  • Discipline turistiche e aziendali
  • Lingua inglese
  • Seconda lingua comunitaria

Ancora non sappiamo quale materia sarà scelta, in quanto l’annuncio avverrà a fine gennaio. In ogni caso, è bene capire come sarà strutturata la prova e come fare per svolgerla al meglio: cominciamo, ma state sempre attenti perché vi aggiorneremo non appena avremo altre news!

SECONDA PROVA TECNICO PER IL TURISMO: LA TRACCIA DI DISCIPLINE TURISTICHE E AZIENDALI

La traccia di Discipline turistiche e aziendali della seconda prova tecnico per il turismo di compone dunque di due parti:

  1. La prima parte presenta una traccia su una tematica affrontata durante l’anno scolastico riguardante tecniche turistiche e aziendali. occorrerà seguire i dati forniti per svolgere correttamente la traccia.
  2. La seconda parte è composta da 4 questi tra cui bisogna sceglierne 2 a cui rispondere.

La prova ha una durata massima di 6 ore ed è consentito l’uso del dizionario bilingue o monolingue. Inoltre, non puoi lasciare l’istituto prima che siano trascorse 3 ore dalla dettatura della traccia.

SECONDA PROVA MATURITÀ 2018 TECNICO PER IL TURISMO: COME PREPARARSI

La prova di Discipline Turistiche e aziendali si basa su argomenti di ambito economico-aziendale, per cui non basta solo cavarsela nella teoria in generale, ma occorre anche avere una base di conoscenze economiche a livello pratico. Ecco come organizzare lo studio:

  1. segui bene le lezioni di economia, economia aziendale, diritto e inglese
  2. ripassa bene le nozioni di Discipline turistiche e aziendali
  3. prova ad analizzare alcuni testi in inglese e a rispondere ai quesiti
  4. allenati scrivendo temi in inglese, facendo attenzione a contenuti e forma
  5. utilizza simulazioni di seconda prova e tracce di inglese per testare la tua bravura e per capire in quanto tempo riesci a terminare il compito

SECONDA PROVA MATURITÀ 2018 TECNICO PER IL TURISMO: COME SVOLGERE LA TRACCIA DI DISCIPLINE TURISTICHE E AZIENDALI

Infine, ecco qualche consiglio su come affrontare la prova nel caso in cui dovesse uscire questa materia. Innanzitutto, niente ansia: tranquillo, hai 6 ore di tempo per svolgere la prova! Detto questo, procedi nel seguente modo:

  1. Leggi bene la traccia e segui tutti i punti richiesti
  2. Dai un’occhiata a tutte le domande e svolgi prima quelle più semplici
  3. Nella seconda parte valuta bene quali quesiti scegliere
  4. Una volta che hai finito la seconda parte, controlla di aver scritto bene i termini e di aver utilizzato un linguaggio corretto e di senso compiuto
  5. Ricontrolla tutto il compito e consegna!

SECONDA PROVA MATURITÀ: TRACCE DEGLI ANNI PRECEDENTI

Allenati con le simulazioni e le prove degli anni precedenti:

Non perderti: Materie Maturità 2018: seconda prova
Se vuoi sapere tutto sulla maturità e rimanere sempre aggiornato: