Seconda Prova Elettronica ed Elettrotecnica 2018: simulazioni del Miur

Mancano ormai un paio di mesi alla Maturità 2018 e bisogna fare di tutto per arrivare preparatissimi alle prove: un ultimo sforzo e massima concentrazione se volete uscirne indenni. In particolare, occorre dare il massimo per la seconda prova, lo scritto con cui verrete esaminati su una delle materie caratterizzanti del vostro corso di studi. A tal proposito, come ogni anno il Miur ha pensato bene di pubblicare alcuni esempi di traccia utili per capire come sarà strutturata la prova ufficiale del 21 giugno. Tra questi esempi figurano quelli riguardanti la Seconda prova dell’istituto tecnico Elettronica ed Elettrotecnica. Nello specifico, sono state pubblicate tre simulazioni di seconda prova: una per l’articolazione Automazione, una per Elettronica e una per Elettrotecnica.

Allenati con le altre simulazioni:

Seconda prova 2018: la traccia di Elettronica ed Elettrotecnica

La seconda prova 2018 per il Tecnico Elettronica ed Elettrotecnica verterà su tre diverse materie, in base ai tre indirizzi in cui è articolato questo istituto:

  • L’articolazione Automazione svolgerà la traccia di Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici
  • L’articolazione Elettronica sosterrà la traccia di Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici
  • L’articolazione Elettrotecnica svolgerà il compito di Sistemi automatici

In tutti e tre i casi la traccia è divisa in due sezioni. Nella prima parte troverete un problema da risolvere, mentre nella seconda parte dovrete rispondere a due quesiti tra i quattro proposti. La prova ha una durata massima di 6 ore e non potrete lasciare l’aula prima che siano trascorse 3 ore. Potrete utilizzare il dizionario, calcolatrici non programmabili, manuali, prontuari tecnici.

Simulazioni Seconda Prova Elettronica ed Elettrotecnica: gli esempi del Miur

Bene, adesso non ci rimane che fornirvi gli esempi di traccia con cui potrete allenarvi a più non posso! Si tratta di un’occasione d’oro, in quanto potrete capire come sarà strutturata la traccia ufficiale del 21 giugno e quali sono le eventuali lacune da colmare.

Seconda Prova 2018 Elettronica ed Elettrotecnica: simulazione Automazione

L’esempio di Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici per Automazione contiene nella prima parte un problema riguardante il microclima da mantenere in una micro serra all’interno di un vivaio. Nella seconda parte figurano invece quattro quesiti, tra cui occorre sceglierne due.

Seconda Prova 2018 Elettronica ed Elettrotecnica: simulazione Elettronica

La traccia d’esempio di Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici per Elettronica contiene un problema sulla realizzazione di un prototipo di inseguitore solare, mentre nella seconda parte ci sono 4 quesiti tra cui occorre sceglierne due.

Seconda Prova 2018 Elettronica ed Elettrotecnica: simulazione Elettrotecnica

La traccia tipo di Sistemi Automatici per Elettrotecnica contiene nella prima parte un problema in cui occorre progettare, in un pastificio, un sistema per lo smistamento di colli, di dimensione differenti, contenenti pacchi di pasta. Nella seconda parte ci sono sempre i 4 quesiti da risolvere.

Iscriviti al gruppo Facebook Maturità 2018: #esamenontitemo