SIMULAZIONE SECONDA PROVA MATURITÀ 2017 SCIENTIFICO: MATEMATICA

La seconda prova della Maturità 2017 si avvicina e, quindi, non vi rimane che ripassare e allenarvi più che potete con simulazioni e tracce degli anni precedenti. Ormai manca una manciata di giorni al 22 giugno, e sicuramente vi starete domandando come sarà la traccia di matematica e se i problemi e i quesiti saranno fattibili oppure no. Difficile dirlo ora, per cui l'unica cosa da fare è sfruttare questi ultimi giorni per esercitarsi e togliersi qualche dubbio. Qui troverete alcune dritte riguardanti le simulazioni svoltesi durante l'anno, ma che comunque sono valide anche per la prova ufficiale. 

Tieni d'occhio questi articoli:

Per non perderti neanche una novità sull'Esame leggi: Maturità 2017: come studiare mese per mese

SIMULAZIONE SECONDA PROVA LICEO SCIENTIFICO MIUR: COSA STUDIARE

Cosa studiare? Com'è strutturata la simulazione di matematica valida come seconda prova del liceo scientifico? Procediamo con calma e non facciamoci cogliere dal panico. Ovviamente il programma da ripassare in vista di questa esercitazione è lo stesso con cui gli studenti si dovranno misurare all’Esame di Maturità 2017 ma con qualche sconto poiché si tratta di un'esercitazione e, quindi, alcune domande si possono ritenere a prescindere da escludere.
Per sapere cosa studiare leggi:

SECONDA PROVA MATURITÀ 2017 SCIENTIFICO: DOMANDE DELLA SIMULAZIONE DI MATEMATICA

Chiarito il punto riguardante gli argomenti da studiare per la seconda prova del liceo scientifico proviamo ad entrare nel dettaglio e ad occuparci di questa simulazione di matematica cercando di capire come sarà strutturata la traccia che verrà assegnata dal Miur. La simulazione di seconda prova è in genere divisa in due parti dalla durata di tre ore: la prima contenente due problemi e la seconda contenente i dieci quesiti. È infatti opportuno ricordare che alla Maturità 2017 i ragazzi del liceo scientifico si troveranno di fronte una traccia di matematica composta proprio da due problemi e dieci quesiti che chiederà loro di svolgere un problema e cinque quesiti in tre ore con l’aiuto della calcolatrice.

Non perderti tutte le informazioni sulla traccia della simulazione di matematica: 

Se hai altri dubbi leggi qui:

In ogni caso noi della redazione di Studentville seguiremo in diretta lo svolgimento della traccia di Matematica per la seconda prova del liceo scientifico valida per la Maturità 2017, quindi non perdere di vista questo articolo!

Rimani in contatto con noi e con gli altri maturandi, iscriviti al gruppo: Maturità 2017: #esamenontitemo