Terza Prova Maturità 2018: simulazioni per il Liceo Classico

I programmi scolastici stanno per terminare ma voi non siete affatto tranquilli: la Maturità 2018 si avvicina inesorabilmente e voi non sapete da dove cominciare tra ripasso, tesina e prove scritte. Se poi frequentate il Liceo Classico, dovrete vedervela con la seconda prova di Greco e di conseguenza vi ritroverete Latino alla Terza Prova. Preoccupati? State tranquilli: se vi impegnerete al massimo, vedrete che tutto andrà liscio come l’olio. Noi intanto cercheremo di fornirvi tutte le risorse possibili e le simulazioni per rendervi le cose più semplici: in questo articolo abbiamo raccolto del materiale utile per allenarvi in vista della Terza Prova del Liceo Classico.

Consulta un esempio svolto: Terza Prova di Maturità 2018: esempio svolto

Terza Prova 2018: domande per il Liceo Classico

Per prima cosa dobbiamo precisare che nel caso del Liceo Classico non è possibile utilizzare tutte le tipologie di domanda ma solamente le seguenti:

  • Tipologia A, trattazione sintetica degli argomenti: risposta di 10/20 righe.
  • Tipologia B, domande a risposta singola: risposta secca di un massimo di 5 righe.
  • Tipologia C, domande a risposta multipla: occorre trovare la risposta esatta tra le diverse opzioni proposte

Le tipologie D (problemi a soluzione rapida), E (analisi di casi pratici e professionali) ed F (sviluppo di progetti) sono domande attinenti a corsi di studio tecnici e professionali, per cui non verranno utilizzate per la terza prova del Classico.

Leggi anche: Simulazioni Terza Prova 2018 con Risposte

Simulazioni Terza Prova Liceo Classico: le materie

Quali materie potrebbero essere oggetto della Terza Prova del Liceo Classico? La decisione spetta al Consiglio di Classe, il quale stabilisce anche se utilizzare una o più tipologie di domanda. Le materie possono essere minimo quattro e massimo cinque e tra di essere devono figurare necessariamente la Lingua straniera (in genere Inglese) e le altre materie caratterizzanti non oggetto della seconda prova che nel caso del Liceo Classico è Latino. Per quanto riguarda il resto, occorre capire innanzitutto quali saranno le materie che già conosciamo, cioè quelle assegnate ai Commissari Esterni:

  • Greco
  • Scienze Naturali
  • Lingua e Cultura Straniera

Ricordiamo che c’è un’altra materia, Italiano, che però non comparirà nella Terza Prova in quanto oggetto del primo scritto di Maturità. In pratica ci rimangono altre due materie assegnate agli altri due commissari interni, oltre al Latino che verrà esaminato dal docente esterno che si occuperà della seconda prova. Non possiamo stabilire con certezza le materie di Terza Prova del Liceo Classico in quanto ogni scuola decide in autonomia, tuttavia possiamo essere sicuri su:

  • Latino
  • Lingua Straniera

Possiamo ipotizzare che il Consiglio decida di aggiungere alle suddette Scienze Naturali, Storia (che in genere figura in tutte le scuole) e nel caso del Liceo Classico è possibile che si opti anche per Storia dell’Arte e Filosofia.

Terza Prova 2018 Simulazioni Liceo Classico

Detto questo, non ci rimane che fornirvi le risorse utili per allenarvi in vista della Terza Prova che si svolgerà in tutta Italia il 25 giugno. Buon lavoro!

Iscriviti al gruppo Facebook Maturità 2018: #esamenontitemo