SIMULAZIONI SECONDA PROVA MATURITÀ TECNICI

La seconda prova maturità 2017 si sta avvicinando inesorabilmente e sarà la prova più difficile e nello stesso tempo più importante, in quanto ha come oggetto le materie di indirizzo di ciascun istituto. Per questo motivo occorre non solo studiare, ma anche allenarsi con le simulazioni di seconda prova, sia per calcolare bene i tempi di svolgimento, sia per avere un primo approccio con la prova e non fare un salto nel buio.
Ma come allenarsi? Il Miur ha messo a disposizione simulazioni di seconda prova per tutti gli indirizzi di studio: in questo post abbiamo raccolto le simulazioni seconda prova dei tecnici del settore economico e tecnologico e relativi indirizzi, sia dello scorso anno, sia i nuovissimi esempi commentati dal Miur per la Maturità 2017: cercate la prova che vi serve e allenatevi!

Tieni d'occhio i nostri live con gli svolgimenti in diretta delle tracce ufficiali Miur della Seconda Prova 2017 dell'Esame di Stato:

Non perderti: Seconda prova maturità 2017: simulazioni Miur

Simulazioni Seconda Prova 2017

SIMULAZIONI SECONDA PROVA TECNICI 2017: TRACCE COMMENTATE DAL MIUR

Prima di passare alle simulazioni vere e proprie è importante avere in mente tutte le indicazioni necessarie per svolgere perfettamente la traccia della seconda prova. A tal proposito, il Miur ha pubblicato alcuni esempi di traccia commentati, in modo che i maturandi comprendano in pieno come svolgere correttamente la prova:

TRACCE SECONDA PROVA MATURITÀ TECNICI

La seconda prova di maturità ha una durata che varia a seconda dell'indirizzo scolastico, e in alcuni istituti la prova può durare più di un giorno.
Per questo motivo è molto importante dare un'occhiata alle tracce di seconda prova e svolgere delle vere e proprie simulazioni! Ecco tantissime tracce di seconda prova per gli istituti tecnici da utilizzare per simulazioni in classe o allenarsi a casa:

Hai bisogno di altre simulazioni? Non perderti:

Sei un maturando disperato e hai bisogno di supporto e informazioni sulla Maturità 2017? Tranquillo, ci siamo noi! Iscriviti al gruppo Maturità 2017: #esamenontitemo