VOTO MATURITÀ 2017: QUANDO ESCE

La maturità 2017 è nel vivo, le prove degli scritti sono ormai cosa fatta e manca solo il piccolo, ma ostico, tassello dell’esame orale per terminare l’esame di stato. Non è stata di certo una passeggiatina piacevole, ma presto sarà tutto finito e non appena il voto sarà pubblicato, vi lascerete dietro questi lunghi anni tra i banchi di scuola e sarete pronti a spiccare il volo. Già, il voto della Maturità 2017! Che ansia! Per superare l'Esame di Maturità 2017, bisogna ottenere un punteggio minimo di 60/100, mentre il punteggio massimo è 100/100. Questo lo sapete già, ma quando escono i voti e i risultati del vostro esame? Sapete anche che il punteggio finale d’esame in centesimi è dato dalla somma dei punteggi conseguiti nel credito scolastico di ammissione, nelle tre prove scritte e nel colloquio. A tale somma finale è possibile attribuire anche un bonus fino a 5 punti aggiuntivi e la lode. Non vedete l’ora di sapere il vostro voto, vero? Vediamo allora quando sarà pubblicato!

Voto Maturit? 2017: quando esce

VOTO MATURITÀ 2017: QUANDO SARÀ PUBBLICATO?

Dai ragazzi, le prove scritte sono quasi terminate. È stato davvero difficile mantenere i nervi saldi, ma adesso vi tocca un ultimo sforzo per il colloquio! Siete pronti? Dopo questa ultima sfida sarete finalmente liberi di godervi la vostra estate! Prima di tuffarvi al mare però saprete con quale voto siete usciti da questi 5 anni e scoprirete se i vostri sforzi sono stati ripagati! Quando verranno pubblicati i voti? Beh, non c’è una data ufficiale: ogni istituto e ogni scuola si regolerà in base al numero dei maturandi. Nelle scuole con meno classi i voti usciranno prima, nelle scuole più frequentate bisognerà attendere. Ovviamente, in base ai voti degli scritti e di ammissione potrete già farvi un’idea, anche se non precisa, sul voto di Maturità. anche se solo con l’espletamento del colloquio il voto prenderà davvero forma! Quindi, cari maturandi, quando l’ultimo alunno avrà finito il suo esame sarà tempo di pubblicazioni: concluso l’esame di Stato, tenete d’occhio le bacheche scolastiche, dove saranno affisse le votazioni dei singoli studenti, e il sito della vostra scuola, se aggiornato. Se volete maggiori info, chiedete anche in segreteria, lì sapranno darvi maggiori delucidazioni!
 

MATURITÀ 2017: QUANDO ESCONO I VOTI DEGLI SCRITTI

Quindi, per il voto finale, bisognerà attendere l’esame dell’ultimo candidato, ma per conoscere orientativamente il vostro voto, basterà guardare i voti degli scritti e di ammissione. Con un rapido calcolo potrete capire più o meno il vostro punteggio, al quale si aggiungerà quello dell’orale! Ma quando escono i voti degli scritti? Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla pubblicazione dei risultati di prima, seconda e terza prova, così potrete regolarvi per l’orale! Dovete sapere che l’uscita del voto delle prove scritte della Maturità 2017 non è uguale per tutte le scuole, ma una cosa vale per tutti, stando al regolamento del  Miur: i voti degli scritti della Maturità 2017 dovranno uscire al massimo il giorno prima dell’inizio degli orali. È possibile che già al termine della terza prova le commissioni inizieranno a correggere i vostri elaborati per poterli pubblicare il prima possibile! Ecco cosa si legge nel regolamento: «il punteggio attribuito a ciascuna prova scritta è pubblicato, per tutti i candidati di ciascuna classe […] nell’albo dell’istituto sede della commissione d’esame il giorno precedente la data fissata per l'inizio dello svolgimento dei colloqui».

Ecco come vengono valutate le prove scritte:

VOTO MATURITÀ 2017: GUIDE E INFO

Se volete saperne di più sul voto di maturità e sull'orale non perdete: