Tracce Prima Prova Maturità 2019: Mario Rigoni Stern

La Prima Prova di Maturità è fin da ora il tuo incubo e tu ti stai chiedendo quale autore uscirà? Lo sappiamo, l’esame di stato è il tormento di tutti e con il passare dei mesi i dubbi aumentano e l’ansia sale alle stelle. Per questo motivo bisogna stringere i denti e prepararsi bene, così da arrivare tranquilli e svolgere le prove perfettamente. Per quanto riguarda la prima prova, avrai a disposizione 7 tracce tra cui scegliere, quindi non devi assolutamente preoccuparti, di certo ce ne sarà una che riuscirai a svolgere nel migliore dei modi. Prima però, bisogna prepararsi a qualsiasi evenienza: in questo articolo parleremo delle possibili tracce su Mario Rigoni Stern, così da avere un’infarinatura nel caso dovesse uscire all’esame. Nel 2018 infatti ricorre il decimo anniversario dalla sua morte, dunque è possibile che il Miur tragga ispirazione da questo evento.

Scopri anche: Tototema Prima Prova 2019: Anniversari

 

Prima Prova 2019: chi è Mario Rigoni Stern

Mario Rigoni Stern è stato uno scrittore e un militare italiano. Nato ad Asiago il primo novembre 1921, vive la sua infanzia durante il primo dopoguerra tra i pastori dell’Altopiano di Asiago. Nel 1938 entra nella scuola militare d’alpinismo ad Aosta e durante la seconda guerra mondiale combatte in Russia, Albania, Grecia e Francia. Dopo l’armistizio dell’Italia (8 settembre 1943), viene fatto prigioniero dai tedeschi, ma riesce a tornare a casa a piedi il 5 maggio 1945. Fino al 1970 lavora come impiegato al catasto comunale e successivamente di dedica alla letteratura. Nel 1953 Elio Vittorini pubblica il suo romanzo di successo, Il sergente della neve, il racconto autobiografico della ritirata in Russia del gruppo di alpini italiani. Nel 1962 Stern pubblica Il bosco degli urogalli, incentrato sull’amore per la propria terra. Nel 1978 pubblica Storia di Tonle, la vicenda di un pastore sullo sfondo della Grande Guerra. Ha collaborato con La Stampa, per la quale ha scritto racconti brevi come ad esempio 1915/18. La guerra sugli Altipiani. Muore ad Asiago il 16 giugno 2008, ma la notizia viene divulgata due giorni dopo, a funerali avvenuti, per volontà dello scrittore.

Prima Prova 2019, traccia su Stern

Mario Rigoni Stern offre diversi spunti per le tracce di prima prova. Eccone alcuni:

  • Analisi del testo su Mario Rigoni Stern: in questo caso è possibile che un brano tratto da una sua opera venga scelto per la tipologia A. Date un’occhiata alle sue opere e rispolverate le tematiche principali, in modo da non farvi cogliere impreparati.
  • Saggio breve o articolo di giornale su Mario Rigoni Stern: le tematiche potrebbero essere varie, tra cui ad esempio la ritirata in Russia, le difficoltà del primo dopoguerra in Italia, il rapporto tra guerra e scrittori. In ogni caso, qui c’è da stare tranquilli: dovrete solamente svolgere la tipologia B seguendo lo schema del saggio breve o dell’articolo di giornale.
  • Tema storico su Mario Rigoni Stern: si tratta della tipologia che più si addice all’autore. Stern ha infatti partecipato alla seconda guerra mondiale e offre una testimonianza diretta della disastrosa ritirata degli italiani in occasione della campagna in Russia. Inoltre, dopo l’armistizio dell’8 settembre è stato fatto prigioniero dai tedeschi, per cui è possibile che la traccia verta nello specifico sul 1943.