SECONDA PROVA MATURITÀ 2019 ISTITUTO PROFESSIONALE SERVIZI PER L’AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE

La seconda prova della Maturità 2019 si svolgerà il 20 giugno e se frequenti il professionale servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale devi sapere che svolgerai una prova diversa in base all’indirizzo scelto. Sono uscite le materie del Miur e dall’annuncio abbiamo appreso che il compito sarà incentrato su due materie, guarda qui: Materie Seconda Prova. Ricorda che da quest’anno ci sono alcune importanti novità: la seconda parte del compito verrà predisposta dalla commissione. Scopriamo insieme allora tutte le novità riguardanti la traccia e come sarà strutturata.

MATURITÀ 2019: LE MATERIE DI SECONDA PROVA DI SERVIZI PER L’AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE

Prima di vedere come saranno le tracce dell’Istituto professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale, è bene ricapitolare quali materie il Miur ha scelto per ogni opzione. Vi ricordiamo che la prova verterà su più discipline caratterizzanti.

Materie maturità 2019 seconda prova Istituto professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale:

  • Economia agraria e dello sviluppo territoriale
  • Valorizzazione delle attività produttive e legislazione di settore

Materie maturità 2019 seconda prova Istituto professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale Opzione Gestione risorse forestali e montane:

  • Agronomia del territorio montano e sistemazioni idraulico forestali
  • Economia agraria e legislazione di settore
  • Silvicoltura e utilizzazioni forestali

Materie maturità 2019 seconda prova Istituto professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale Opzione Valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli del territorio:

  • Tecniche di allevamento vegetale e animale
  • Economia agraria e dello sviluppo territoriale
  • Valorizzazione delle attività produttive e legislazione nazionale e comunitaria

Scopri di più: Materie Maturità 2019: seconda prova Istituto professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale

SECONDA PROVA MATURITÀ 2019: LE TRACCE DI SERVIZI PER L’AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE

Il compito riguarderà  situazioni operative/pratico/laboratoriali della filiera e richiederà attività di analisi, scelta e decisione sui processi produttivi  e servizi. Le tipologie saranno le seguenti:

  • definizione, analisi ed elaborazione di un tema riguardante il percorso professionale
  • analisi e soluzione di problemi del settore
  • individuazione ed elaborazione delle fasi della realizzazione di un prodotto o di un servizio
  • individuazione delle tecniche di commercializzazione di un prodotto

La seconda parte della prova potrà essere predisposta dalla Commissione sulla base dell’offerta formativa della scuola. La prova durerà da 6 ad 8 ore e se necessario, si potrà somministrare la prova in due giorni.

Seconda Prova Agraria: esempi di traccia

Adesso invece non ci rimane che fornirvi qualche informazione sulle tracce della seconda prova di Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale:

  • Seconda prova maturità 2019 Economia agraria e dello sviluppo territoriale

    La traccia di Economia Agraria e dello Sviluppo Territoriale  sarà divisa in 2 parti. Nella prima parte bisognerà affrontare una tematica riguardante l’economia agraria, i fondi rurali, le tecniche di sviluppo rurale. La seconda parte sarà predisposta dalla Commissione. La prova ha una durata massima di 6-8 ore e si possono utilizzare calcolatrici programmabili.

  • Seconda prova maturità 2019 Economia agraria e legislazione di settore

    Anche la traccia di Economia agraria e legislazione di settore è divisa in due sezioni. Nella prima bsogna argomentare una tematica riguardante l’economia agraria e la legislazione del settore. La seconda sezione sarà predisposta dalla commissione. La prova ha una durata massima di 6-8 ore.

  • Seconda prova maturità 2019 Tecniche di allevamento vegetale e animale

    Infine, la traccia Tecniche di allevamento vegetale e animale, anch’essa divisa in 2 parti. Nella prima parte bisognerà parlare di tecniche di allevamento o di coltivazione. La seconda parte sarà predisposta dalla commissione.

SECONDA PROVA MATURITÀ: TRACCE DEGLI ANNI PRECEDENTI

Bene, adesso non ti rimane che informarti meglio sulla seconda prova e allenarti con le simulazioni:

Leggi anche: Materie Maturità 2019: seconda prova

Iscriviti al gruppo Facebook Maturità 2019: #esamenontitemo