Seconda Prova Maturità 2019 Istituto Tecnico Agrario: traccia

Per quanto riguarda la seconda prova dell’istituto tecnico agrario, iniziamo subito col dire che avrà tracce diverse a seconda dell’indirizzo scelto. Le materie oggetto delle tracce verranno scelte dal Miur e comunicate a fine gennaio. Vi ricordiamo però che le regole sono cambiate e che è possibile che la prova verta su più discipline: in questo caso la traccia sarà strutturata in modo che si possano accertare le conoscenze e le competenze dei ragazzi in modo integrato. Vediamo un po’ adesso come saranno strutturate le tracce e come svolgerle secondo i cambiamenti effettuati dal MIUR. Pronti? Iniziamo…

Maturità 2019: materie seconda prova del tecnico agrario.

Per prima cosa, chiariamo bene tra quali materie il Miur sceglie per i 3 indirizzi dell’istituto tecnico Agrario:

Materie maturità 2019 seconda prova Istituto Tecnico Agrario Indirizzo Produzioni e Trasformazioni:

  • Produzioni Vegetali
  • Trasformazioni dei Prodotti
  • Economia, estimo, marketing e legislazione

Materie maturità 2019 seconda prova Istituto Tecnico Indirizzo Gestione dell’ambiente e del territorio:

  • Produzioni Vegetali
  • Gestione dell’ambiente e del territorio
  • Economia, estimo, marketing e legislazione

Materie maturità 2019 seconda prova Istituto Tecnico Indirizzo Viticultura ed enologia: 

  • Viticultura e difesa della vite
  • Enologia
  • Biotecnologie vitivinicole

Seconda Prova Maturità 2019: le tracce per il tecnico agrario

Per tutti gli indirizzi la traccia consiste in una delle seguenti tipologie:

  1. definizione, analisi ed elaborazione di una tematica inerente al percorso tecnico e professionale con il supporto di documenti tabelle e dati
  2. individuazione e predisposizione delle tappe che servono alla realizzazione di un prodotto o di un servizio
  3. individuazione di modi e tecniche di commercializzazione dei prodotti e dei servizi
  4. risoluzione di problemi economico-estimativi relativi a casi pratici professionali

Per quanto riguarda le tracce della seconda prova del tecnico agrario, ecco alcuni esempi di come saranno strutturate.

  • Seconda prova maturità 2019 Trasformazione dei prodotti:

    La traccia di Trasfomazione dei Prodotti è divisa in due parti, e riguarda essenzialmente la trasformazione e la produzione dei prodotti agricoli. Nella seconda parte invece bisogna rispondere ad alcuni quesiti proposti. La prova ha una durata di 6-8 ore.

  • Seconda prova maturità 2019 Gestione dell’ambiente e del territorio:

    La traccia di Gestione dell’Ambiente e del Territorio è divisa in due parti. Nella prima parte bisogna trattare un argomento della gestione del territorio, analizzare coltivazioni, progettare attività produttive. Nella seconda parte bisogna rispondere ad alcuni quesiti proposti. La prova ha una durata massima di 6-8 ore ed è consentito l’uso del dizionario italiano e di calcolatrici non programmabili.

  • Seconda prova maturità 2019 Enologia

    La Traccia d’Enologia è divisa in due parti: nella prima parte bisogna bisogna analizzare un problema riguardante la produzione dei vini. nella seconda parte bisogna rispondere ad alcuni quesiti proposti. La prova ha una durata massima di 6-8 ore.

Seconda Prova Maturità: tracce anni precedenti

Ora che sai come saranno strutturate più o meno le tracce non ti resta che informarti e ripassare qualcosa. Ecco qui tutte le risorse che ti servono:

Per avere notizie sulle Materie di Seconda Prova leggi qui: Materie Maturità 2019: seconda prova

Condividi dubbi e paure sul gruppo Facebook Maturità 2019: #esamenontitemo