SECONDA PROVA MATURITÀ 2018 LICEO ARTISTICO

La Seconda Prova è finita e ora potrai conoscere tutte le tracce svolte con quesiti e soluzioni di quest’ anno consultando il seguente articolo:

Ecco gli argomenti usciti per la Prova di Maturità 2018 per il Liceo Artistico:

  • Indirizzo architettura e ambiente: progettazione per la costruzione di un edificio richiesta da una casa di moda che vuole integrare gli spazi con zone espositive e di rappresentanza.
  • Indirizzo pittorico: l’utopia da Kennedy a Martin Luther King. La traccia sembra essere dedicata al tema dei sogni dell’utopia.
  • Indirizzo Design: progettazione di un complemento d’arredo commissionato a una start up di giovani designer da parte di un brand di ristoranti.

La seconda prova maturità 2018 del liceo artistico è una delle prove che hanno subito modifiche riguardanti le tracce dopo la riforma Gelmini: a differenza degli anni passati infatti, il secondo scritto per i maturandi del liceo artistico si baserà sullo svolgimento di un progetto. La materia cambia in base ai 6 indirizzi del Liceo, decisa dal Miur. La prova durerà ben 3 giorni e gli studenti avranno a disposizione un tempo massimo di 6 ore al giorno. In questo post ti informeremo su come sarà strutturata la traccia della seconda prova del liceo artistico e ti daremo qualche consiglio su come svolgerla. Inoltre, ricorda di tenere sempre sotto controllo questo articolo, in quanto lo aggiorneremo in diretta con tutte le news sulle tracce. Siete pronti? Partiamo!

Seconda Prova Maturità 2018 liceo artistico

SECONDA PROVA LICEO ARTISTICO: TUTTO SULLA TRACCIA 2018

Il secondo scritto di maturità per il liceo artistico riguarderà dunque lo sviluppo di un progetto, diverso a seconda dell’indirizzo di studi frequentato:

  • Liceo artistico – Arti figurative

  • Liceo artistico – Architettura e ambiente

  • Liceo artistico – Design

  • Liceo artistico – Audiovisivo e multimediale

  • Liceo artistico – Grafica

  • Liceo artistico – scenografia

La prova sarà articolata in 3 giorni, in cui gli allievi dovranno, in un tempo massimo di 6 ore, analizzare le fonti fornite dalla traccia e rielabolarle, fare schizzi preliminari, realizzare un modello di una parte significativa del progetto e infine fare una relazione dettagliata sul lavoro svolto.
Gli studenti potranno utilizzare opzioni tecniche a scelta, ovviamente sempre tenendo conto del tema proposto dall’indirizzo specifico. Non è di certo un’impresa da poco, ma con la preparazione giusta e un impegno adeguato la prova darà sicuramente i suoi frutti!

SECONDA PROVA LICEO ARTISTICO MATURITÀ 2018: COME PREPARARSI

Per arrivare a svolgere bene la seconda prova del liceo artistico occorre avere una buona preparazione non solo teorica, ma soprattutto pratica. È necessario dunque studiare bene tutte le materie coinvolte, ma soprattutto serve un allenamento costante, oltre all’intuito e ad idee originali e coinvolgenti.
In particolare prima della prova è bene allenarsi e provare a svolgere simulazioni di seconda prova, in modo da toccare con mano quello che poi bisognerà svolgere perfettamente durante l’esame di maturità.

Se hai bisogno di una guida più specifica leggi: Seconda prova liceo artistico: come superarla

SECONDA PROVA MATURITÀ 2018 LICEO ARTISTICO: COME SVOLGERE LA TRACCIA

A questo punto non ci rimane che darvi qualche consiglio su come svolgere la traccia e come affrontare la prova. Tre giorni di prova saranno sicuramente pesanti, per cui è necessario arrivare rilassati e tranquilli, senza esagerare nel ripasso, facendo una buona colazione al mattino e riposando bene durante la notte. Entrando invece nel vivo dell’esame, ricordate di:

  1. Leggere bene la traccia, cercando di capire cosa chiede e come bisogna procedere
  2. Rielaborare e riutilizzare tutte le conoscenze acquisite nel corso degli anni scolastici
  3. Ragionare ed elaborare un buon progetto
  4. Non sottovalutare la relazione finale: lì bisognerà spiegare bene tutto il lavoro, dunque dovrà essere redatta in modo chiaro e corretto!

SECONDA PROVA MATURITÀ: TRACCE DEGLI ANNI PRECEDENTI

 Allenati con le simulazioni e le prove degli anni precedenti:

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulla Maturità 2018: