SECONDA PROVA SCIENZE UMANE: GRIGLIA DI VALUTAZIONE

La seconda prova, che tragedia! Se frequenti il liceo delle scienze umane, oltre ad una preparazione adeguata, devi conoscere bene e a fondo i criteri di valutazione con cui la commissione della Maturità 2019 valuterà la traccia da te elaborata. Questo è fondamentale, credi a noi! Continua a leggere per saperne di più!

Importante! Leggi: Voto seconda prova maturità: criteri di valutazione

Scopri anche:Seconda Prova 2019: Scienze Umane, materie

MATURITÀ 2019: SECONDA PROVA SCIENZE UMANE

Per valutare la traccia della seconda prova per il liceo delle scienze umane,  la commissione della Maturità 2019 dovrà attenersi a delle regole ben precise. Ecco i criteri di valutazione:

  • Per il tema e i quesiti si valuteranno i seguenti criteri: Aderenza alla traccia per il tema e pertinenza della risposta per quanto concerne i quesiti. Verranno assegnati i punti a seconda che la traccia venga svolta in maniera ottimale, ottenendo il massimo, o carente o gravemente lacunosa.
  • Verranno valutate le Conoscenze specifiche
  • Per valutare il grado di Grado di organicità ed elaborazione dei contenuti
  • Infine verrà valutata la chiarezza di esposizione: se sarà corretta, con buona proprietà lessicale e buon uso del linguaggio disciplinare specifico si otterrà un punteggio alto, se sarà confusa e/o con errori morfosintattici ed uso improprio del linguaggio disciplinare specifico il punteggio sarà minimo.

Il totale del punteggio espresso attraverso questa griglia sarà di 20/20.

SECONDA PROVA SCIENZE UMANE MATURITÀ 2019: VOTO FINALE

Considerati tutti questi parametri oggettivi e dopo aver calcolato il punteggio ottenuto nella prova, la commissione  convertirà il voto in ventesimi grazie alla tabella di riferimento.

SECONDA PROVA MATURITÀ 2019 LICEO SCIENZE UMANE: TUTTO SULLA TRACCIA

Se anche tu quest’anno devi sostenere la seconda prova del liceo scienze umane, ecco tutte le nostre guide da non perdere:

Iscriviti al gruppo: Maturità 2019: #esamenontitemo