TERZA PROVA 2018 STORIA: RISPOSTE E SVOLGIMENTI

La Terza Prova Maturità 2018 sarà il terzo scritto dell’Esame di Stato, un quizzone con cui verrete testati su un massimo di 5 materie. Come vi sentite? Vi state allenando e avete difficoltà con le domande? Ricordiamo che le tipologie di domanda sono 6 per cui in base a queste vengono stabilite materie, numero di quesiti e durata della prova. Sappiamo bene che nella maggior parte dei casi gli studenti svolgeranno domande di Storia, che non sempre sono semplici, nonostante si tratti di una materia discorsiva e non troppo complicata.

Non perderti le altre soluzioni: Soluzioni domande Terza Prova 2018

Terza Prova 2017 Storia: risposte e svolgimenti

TERZA PROVA MATURITÀ 2018: LE DOMANDE DI STORIA

Nel caso speficico di Storia, i quesiti possono appartenere esclusivamente alle prime 3 tipologie: a risposta singola, trattazione sintetica degli argomenti, risposta multipla. In base a queste avete di certo un numero differente di domande, ma in ogni caso ci saranno di certo alcune domande che vi staranno facendo impazzire con mille dubbi. Ecco allora alcuni quesiti a risposta aperta per risolvere alcun punti di domanda:

Se invece le vostre titubanze riguardano i quesiti a risposta multipla, qui invece trovate alcune delle soluzioni più comuni:

Se invece hai bisogno di consultare appunti e risorse da cui prendere spunto leggi qui:

Per saperne di più: Domande terza prova storia

SOLUZIONI DOMANDE TERZA PROVA STORIA: IL VOTO

Il voto da attribuire alla terza prova è espresso in quindicesimi, il massimo quindi è 15 mentre la sufficienza è fissata a 10. Sono gli insegnanti a stabilire domande e numero di quesiti, per cui di conseguenza cambierà il valore attribuito ad ogni risposta esatta. In ogni caso, cercate di rispondere perfettamente così da non avere problemi e arrivare tranquilli all’esame orale! Se avete dubbi sul voto leggete qui:

Se avete ancora dubbi sulla vostra maturità, unitevi al nostro gruppo Facebook Maturità 2018: #esamenontitemo