Orale Maturità 2019: che fine farà la Tesina?

Ancora è un po’ presto per parlare di Maturità 2019, tuttavia l’argomento è molto caldo, in quanto sono in atto alcune importanti modifiche che cambieranno in modo significativo l’assetto dell’Esame di Stato. Come ormai saprete a memoria, la terza prova non ci sarà più, cambieranno i crediti scolastici, i maturandi dovranno sostenere il Test Invalsi durante l’anno e ci saranno alcune modifiche all’Esame Orale. Riguardo a quest’ultimo punto, leggendo il decreto 62/2017 si legge che i ragazzi dovranno presentare una relazione o un lavoro multimediale riguardante l’esperienza di alternanza scuola-lavoro svolta durante il percorso scolastico. Ciò fa sorgere un dubbio: la Tesina sarà abolita? Il Ministero non si è espresso a riguardo, perciò tutto è possibile… Cerchiamo di ragionarci su.

Non perderti: Maturità 2019: cambiamenti ufficiali del Miur

Tesina Maturità 2019: che fine farà?

Effettivamente, se i maturandi dovranno presentare una relazione o un progetto multimediale sull’alternanza, sarebbe complicato mettersi all’opera anche con la Tesina. Tuttavia, dobbiamo anche tenere presente che il ministro Bussetti ha intenzione di modificare alcuni punti riguardanti l’alternanza scuola-lavoro, in quanto ritiene che le ore obbligatorie siano troppe e che le scuole spesso non riescono a gestire al meglio il progetto. Inoltre, pare che il ministro abbia intenzione di ridurre il peso dell’alternanza all’interno dell’Esame di Stato, per cui non è detto che ci sarà questa fantomatica relazione. Ricordate che al momento queste sono solo supposizioni: per avere la certezza assoluta di quello che accadrà dobbiamo attendere le notizie ufficiali del Miur, che ci indicherà con precisione cosa fare.

Maturità 2019, cosa sapere sulla Tesina

Al momento quindi navighiamo nell’incertezza, anche se noi crediamo che la Tesina di Maturità non verrà abolità, e magari, probabilmente, sarà facoltativa. Il percorso multidisciplinare che da parecchi anni ormai i ragazzi preparano per l’Esame di Maturità è un lavoro che permette loro di iniziare il colloquio in tutta sicurezza, parlando di argomenti che sono piaciuti e che sono stati studiati in modo più approfondito. Eliminare la tesina significherebbe quindi cominciare l’Esame Orale direttamente con le domande poste dai commissari, mandando nel panico i ragazzi un po’ meno sicuri. Noi in ogni caso vi daremo una mano, quindi, anche se non c’è la certezza assoluta, vi consigliamo di iniziare a leggere le nostre dritte su come svolgere una tesina perfetta: