Prima prova Maturità 2019: il testo argomentativo

La prima prova della Maturità 2019 si presenterà in una veste tutta nuova: come ben sapete, non ci saranno più il saggio breve, l’articolo di giornale e il tema storico. Al loro posto ci sarà il testo argomentativo, una tipologia di tema più libera e in cui l’allievo è spinto maggiormente a dare una proprio visione sull’argomento da trattare. Si tratta, insomma, di un testo un po’ più semplice, tuttavia, visto che è una tipologia nuova, è possibile che siate un po’ perplessi e preoccupati. Niente paura: vi spiegheremo nel dettaglio qual è la struttura del tema, come svolgerlo e vi forniremo alcuni esempi utili.

Tenete a portata di mano: Prima Prova Maturità 2019: giorno, orario, durata

Maturità 2019, il testo argomentativo: struttura

Secondo quanto leggiamo nel documento di lavoro per la preparazione delle tracce di prima prova e secondo gli esempi forniti dal MIUR, il testo argomentativo conterrà un testo compiuto o un estratto abbastanza ampio da comprendere e interpretare. Bisognerà quindi individuare la tesi di fondo del brano rispondendo alle domande e successivamente proporre alcune riflessioni sulla tematica. Le tracce saranno tre e saranno più o meno vincolanti riguardo la forma e la lunghezza del commento.

Svolgimento testo argomentativo prima prova 2019

Come svolgere tale traccia? Secondo gli esempi e le indicazioni forniteci dal Ministero riguardo alla struttura della traccia, la prima cosa che dovete fare è leggere attentamente la traccia e il testo proposto, che potrà essere un articolo di giornale o un saggio. Vi consigliamo di leggere almeno un paio di volte e di cercare di individuare la tesi sostenuta dall’autore. A questo punto potete cominciare a scrivere: rispondete alle domande e commentate il testo in base alle indicazioni della traccia ed esponete il vostro punto di vista, vale a dire la vostra tesi supportata da argomentazioni valide. Se la traccia lo richiede o se ne avete voglia, potete anche inserire una contro tesi, cioè un’opinione contraria a quella che state sostenendo. Ricordate poi di terminare il discorso con una conclusione chiara ed esaustiva.

Tema argomentativo Maturità 2019: esempi per la prima prova

Potete cominciare ad allenarvi prendendo spunto da alcuni testi già svolti:

Leggi anche: