SECONDA PROVA MATURITÀ 2018 ISTITUTO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI: TRACCIA

La Seconda Prova è finita ragazzi! Per conoscere tutte le tracce svolte con quesiti e soluzioni  di quest’ anno non vi resta che consultare il seguente articolo:

MATURITÀ 2018: LE MATERIE DI SECONDA PROVA DEL PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI

Nel caso di Servizi Commerciali le materie si conoscono già, in quanto c’è una sola materia caratterizzante per ciascun indirizzo. I Maturandi dovranno dunque svolgere le seguenti prove:

  • Materie maturità 2018 seconda prova Istituto professionale Servizi Commerciali: Tecniche professionali dei servizi commerciali
  • Materie maturità 2018 seconda prova Istituto professionale Servizi Commerciali – Articolazione Promozione commerciale e pubblicitaria: Tecniche professionali dei servizi commerciali pubblicitari

Scopri di più: Materie Maturità 2018: seconda prova Istituto Servizi Commerciali

SECONDA PROVA MATURITÀ 2018: LE TRACCE DI SERVIZI COMMERCIALI

Per quanto riguarda le tracce di seconda prova, esse saranno strutturate nel modo seguente:

  • Seconda prova Maturità 2018 Tecniche professionali dei servizi commerciali

    La traccia di Tecniche professionali dei servizi commerciali è divisa in due parti. Nella prima parte bisogna svolgere una traccia riguardante argomento come business plan, bendita e produzione, seguendo tutti i punti richiesti. Nella seconda parte invece bisogna rispondere a 2 dei 4 quesiti proposti. La prova ha una durata massima di 6 ore e sono consentiti la consultazione del Codice Civile non commentato e l’uso di calcolatrici tascabili non programmabili.

  • Seconda prova Maturità 2018 Tecniche professionali dei servizi commerciali pubblicitari

    La prova di Tecniche professionali dei servizi commerciali pubblicitari è divisa in due parti. Nella prima occorre sviluppare un progetto pubblicitario per un’azienda, dando prova delle proprie capacità tecniche e creative. Nella seconda parte invece bisogna rispondere a 2 dei 4 quesiti elencati. La prova ha una durata massima di 8 ore; è consentito l’uso dei materiali e delle attrezzature, informatiche e laboratoriali, tranne Internet, disponibili nella istituzione scolastica.

MATURITÀ 2018: TUTTO SULLA SECONDA PROVA

Tutto chiaro? Adesso non ti resta che informarti meglio cliccando sui seguenti link:

Non perderti: Materie Maturità 2018: seconda prova

Condividi dubbi e paure con gli altri maturandi sul gruppo Facebook Maturità 2018: #esamenontitemo