SECONDA PROVA MATURITÀ 2018 ISTITUTO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIO-SANITARI

La Seconda Prova è finita ragazzi! Per conoscere tutte le tracce svolte con quesiti e soluzioni  di quest’ anno non vi resta che consultare il seguente articolo:

SECONDA PROVA MATURITÀ 2018: LE MATERIE PER SERVIZI SOCIO-SANITARI

Innanzitutto, ricapitoliamo tra quali materie il Miur sceglie ogni anno per la seconda prova del professionale Servizi Socio-Sanitari (in neretto quelle scelte quest’anno):

Materie maturità 2018 seconda prova Istituto professionale Servizi Socio-sanitari:

  • Igiene e cultura medico-sanitaria
  • Psicologia generale e applicata

Materie maturità 2018 seconda prova Istituto professionale Servizi Socio-sanitari – Articolazione Arti ausiliari delle professioni sanitarie Ottico:

  • Discipline sanitarie
  • Ottica e ottica applicata
  • Esercitazioni di optometria

Materie maturità 2018 seconda prova Istituto professionale Servizi Socio-sanitari – Articolazione Arti ausiliari delle professioni sanitarie: Odontotecnico:

  • Esercitazioni di laboratorio di odontotecnica
  • Scienze dei materiali dentali e laboratorio

MATURITÀ 2018: LE TRACCE DELLA SECONDA PROVA DEL PROFESSIONALE SERVIZI SOCIO-SANITARI

Le materie scelte saranno dunque 3, per cui le 3 articolazioni del professionale servizi socio-sanitari avranno 3 tracce diverse. Ecco qualche esempio di come saranno le tracce:

  • Seconda prova maturità 2018 Igiene e cultura medico-sanitaria

    La traccia di Igiene e Cultura Medico-sanitaria è articolata in 2 sezioni. Nella prima parte bisognerà argomentare una tematica proposta riguardante le tecniche di igiene sanitaria, mentre nella seconda parte bsognerà rispondere a 2 dei 4 quesiti proposti.

  • Seconda prova maturità 2018 Discipline sanitarie (Anatomia, fisiopatologia oculare, Igiene)

    La prova di Discipline Sanitarie è divisa in due parti. Nella prima parte biosgnerà svolgere una traccia riguardante un argomento di anatomia, fisiopatologia oculare o igiene, facendo attenzione a tutti i dati richiesti. Nella seconda parte occorrerà rispondere a 2 dei quesiti proposti. La prova ha una durata massima di 6 ore.

  • Seconda prova maturità 2018 Scienze dei materiali dentali e laboratorio

    La traccia di Scienze dei Materiali Dentali e Laboratorio è divisa in due parti. Nella prima parte verranno forniti dei dati e bisognerà descrivere procedimenti e materiali riguardanti le competenze dell’odontotecnico. Nella seconda parte bisognerà rispondere a 2 dei 4 quesiti proposti. La prova ha una durata massima di 6 ore.

SECONDA PROVA MATURITÀ: TRACCE DEGLI ANNI PRECEDENTI

Adesso non ti resta che ripassare e allenarti con le simulazioni di seconda prova:

Leggi anche: Materie Maturità 2018: seconda prova

Condividi dubbi e paure sul gruppo Facebook Maturità 2018: #esamenontitemo