SECONDA PROVA SCIENZE UMANE: GRIGLIA DI VALUTAZIONE

La seconda prova, che tragedia! Solo il pensiero ti angoscia, soprattutto visto che mancano pochissimi giorni. Se frequenti il liceo delle scienze umane, oltre ad una preparazione adeguata, devi conoscere bene e a fondo i criteri di valutazione con cui la commissione della Maturità 2017 valuterà la traccia da te elaborata. Questo è fondamentale, credi a noi, per avere la consapevolezza di ciò che è richiesto dalla prova. Ti aiuterà enormemente conoscere i fattori che i professori utilizzeranno per valutare la traccia, così potrai regolarti di conseguenza e svolgere al meglio delle tue possibilità la prova. Prima di tutto chiariamo che i voti saranno espressi in quindicesimi e non in decimi, perciò la sufficienza partirà da 10 e se farai un super esame avrai un bel 15!

Importante! Leggi: Voto seconda prova maturità: criteri di valutazione

MATURITÀ 2017: SECONDA PROVA SCIENZE UMANE

Per valutare la traccia della seconda prova per il liceo delle scienze umane,  la commissione della Maturità 2017 dovrà attenersi a delle regole ben precise. Ecco i criteri di valutazione:

  • Per il tema e i quesiti si valuteranno i seguenti criteri: Aderenza alla traccia per il tema e pertinenza della risposta per quanto concerne i quesiti. Verranno assegnati da 1 a 4 punti a seconda che la traccia venga svolta in maniera ottimale, ottenendo il massimo ovvero 4 punti, o carente  o gravemente lacunosa(1 punto solo)
  • Verranno valutate le Conoscenze specifiche: il punteggio minimo sarà 1 e quello massimo 5.
  • Per valutare il grado di Grado di organicità ed elaborazione dei contenuti si andrà da un minimo di 1 ad un massimo di 4 punti.
  • Infine verrà valutata la chiarezza di esposizione: se sarà corretta, con buona proprietà lessicale e buon uso del linguaggio disciplinare specifico si otterrà un punteggio di 3, se sarà confusa e/o con errori morfosintattici ed uso improprio del linguaggio disciplinare specifico il punteggio sarà di 1.

Il totale del punteggio espresso attraverso questa griglia sarà di 15/15.
Ecco una tabella esplicativa:

SECONDA PROVA SCIENZE UMANE MATURITÀ 2017: VOTO FINALE

Considerati tutti questi parametri oggettivi e dopo aver calcolato il punteggio ottenuto nella prova, la commissione  convertirà il voto in quindicesimi grazie alla tabella di riferimento.

SECONDA PROVA MATURITÀ 2017 LICEO SCIENZE UMANE: TUTTO SULLA TRACCIA

Se anche tu quest'anno devi sostenere la seconda prova del liceo scienze umane, ecco tutte le nostre guide da non perdere:

Iscriviti al gruppo: Maturità 2017: #esamenontitemo