Prima Prova Maturità 2019: come fare l’analisi di un testo poetico

SOS Maturità 2019: quest’anno tocca a voi! Sappiamo bene che per tutti i maturandi non è un bel periodo l’ultimo anno di scuola, caratterizzato da ansie, stress e paura, tremolio solo al sentir parlare di “esami, maturità, prove, italiano, matematica” e tutto quello che concerne il mese di Giugno. Il quinto anno è il più bello, ma anche il più difficile e contemporaneamente a questo anche quello con più emozioni, volge al fine un ciclo di cinque anni in cui, si spera, siano state imparate e apprese molte cose. Diciamo subito che la prima prova desta un po’ più di ansia, in quanto si tratta del primo approccio con l’Esame di Stato. Per quanto riguarda la tipologia A, quest’anno potrebbe uscire l’analisi di un testo poetico, visto che l’anno scorso si è optato per un brano in prosa: e allora, ecco i nostri consigli su come svolgere l’analisi del testo. In bocca al lupo!

Vuoi una guida più generica? Leggi: Analisi del testo: come si fa

Maturità 2019, analisi del testo poetico: scaletta

La traccia di tipologia A presenta un testo da analizzare corredato da una breve introduzione sull’autore e l’opera da cui è tratto il testo e alcune domanda da svolgere. Lo schema dell’analisi del testo da seguire è dunque il seguente:

  • Introduzione
  • Comprensione del testo
  • Analisi del testo
  • Interpretazione complessiva e approfondimenti

Ecco tutte le nostre supposizioni e svolgimenti utili: Prima Prova Maturità 2019: Autore e Tracce

Prima Prova, analisi di una poesia: come procedere

Dunque, se sei sicuro di voler scegliere la tipologia A allora la prima cosa da fare è leggere bene tutta la traccia, anche un paio di volte. Concentrati poi sulla poesia e sul significato di tutte le parole, in modo da poter poi proseguire con lo svolgimento della traccia.

Comprensione del testo

La prima cosa da fare è rispondere alle domande di comprensione: si tratterà di scrivere un piccolo riassunto della poesia e rispondere ad alcune domande sul significato di alcune parti o di determinate parole.

Analisi del testo

Subito dopo dovrai procedere con l’analisi del testo vera e propria: dovrai quindi analizzare lo stile e procedere con l’analisi formale, facendo attenzione alla metrica e alle figure retoriche. Ricorda di utilizzare un linguaggio tecnico e di riportare le parti del testo a cui ti riferisci.

Interpretazione complessiva e approfondimenti

Infine, ci saranno domande sul significato complessivo della poesia e molto probabilmente ti verrà chiesto di fare un paragone con altre opere dell’autore o di altri scrittori, con film o qualsiasi altra forma d’arte possa venirti in mente. Apri la mente e cerca il confronto giusto: farai un figurone!