Prima Prova Maturità 2018: il saggio breve

Per tutti gli studenti del quinto anno delle superiori si avvicina a passi da gigante il fatidico Esame di Maturità. La scoglio iniziale da superare sarà la Prima Prova, prevista per il prossimo 20 Giugno. Per quanto riguarda la Prova d’Italiano avrete a disposizione varie tipologie tra cui scegliere: l’analisi del testo, il tema storico, il tema di attualità o il saggio breve. Quest’ultima tipologia è la più popolare in quanto vi permette di poter scegliere tra più tracce che fanno riferimento ad ambiti disciplinari diversi:

Leggi anche:

Saggi brevi più probabili: argomenti di attualità

Come sempre il Miur potrebbe attingere dai temi più caldi di attualità per proporre lo svolgimento di un saggio breve, richiedendo magari l’analisi di un aspetto specifico dell’argomento. In questo ambito, i saggi brevi più probabili potrebbero puntare su:

Potrebbe interessarti: Tracce prima prova 2018: elenco completo

Saggi brevi più probabili: anniversari e ricorrenze

Per quanto riguarda la Prima Prova dell’Esame di Maturità, un’attenzione particolare deve essere data agli anniversari e alle ricorrenze che cadono nel 2018. Il Miur spesso ha preso in considerazioni date importanti a livello storico su cui proporre lo sviluppo di un saggio breve. Ecco le ricorrenze da tener d’occhio per una probabile traccia:

Maturità 2018: risorse utili

Se devi sostenere la maturità 2018, probabilmente ti serviranno questi link: